Violenza nella terza età – Servizio telefonico

0471 16 26 266

Servizio telefonico "Violenza nella terza età"

Il servizio telefonico dà informazioni e aiuto riguardo al tema della violenza nella terza età, sia quella subita dalle persone anziane sia quella essere perpetrata dalle persone anziane stesse nei confronti delle persone addette alla cura.

Rivolgendoti a questo servizio, puoi scoprire cosa si può fare e come ci si può proteggere.

Componi questo numero anche nel caso in cui Tu stesso sia testimone di violenza contro una persona anziana, non distogliere lo sguardo!

ll servizio telefonico è gestito dall'Azienda Servizi sociali di Bolzano per tutto il territorio provinciale.

Ulteriori informazioni sul servizio telefonico Violenza nella terza età sono disponibili qui. (Externer Link)

 

"Violenza nella terza età"

Alte Frau

Riguardo alla violenza nei confronti delle persone anziane, come pure quella perpetrata da parte delle persone anziane nei confronti di coloro che li assistono, il personale addetto all’assistenza e alla cura ancora non dispone di opportune strategie, nonostante gli esperti del settore sanitario discutano di questo tema e lo riconoscono sempre più come problema.

Il trend demografico che vede un progressivo aumento percentuale della popolazione anziana, comporta che sempre più persone anziane siano potenzialmente esposte a fenomeni di violenza.

Al desiderio delle persone anziane di riuscire a condurre il più a lungo possibile una vita autosufficiente e sicura entro le proprie pareti domestiche si contrappone spesso la cruda realtà della malattia, delle ristrettezze economiche e talvolta anche l’esperienza traumatica di cadere vittime di violenza.

In Tirolo e nella Provincia autonoma di Bolzano è stata effettuata una rilevazione dei bisogni per determinare l’entità e le forme assunte dai fenomeni di violenza ai danni degli anziani; inoltre si è cercato di individuare il tipo di qualificazione e i requisiti necessari al personale addetto all'assistenza e alla cura.

FORMAZIONE e RACCOLTA METODOLOGIE

I risultati di queste analisi hanno costituito la base di partenza per l’elaborazione di un articolato programma di formazione (comprendente tra l’altro anche moduli di e-learning).

Un approfondito programma di formazione (e-learning) sul tema della violenza nella terza età è ora disponibile gratuitamente per tutte le istituzioni e i/le professionisti/e interessati/e.

VEDI QUI: http://e-learn.provinz.bz.it/ilias.php?ref_id=78270&cmd=render&cmdClass=ilrepositorygui&cmdNode=vn&baseClass=ilRepositoryGUI

In mancanza di accesso alla rete, è possibile svolgere il corso in formato cartaceo rivolgendosi all'Ufficio Anziani e distretti sociali.

Una raccolta di metodologie per la formazione sul tema della violenza nella terza età è disponibile QUI.

La presente raccolta di metodologie descrive alcune possibilità di svolgere formazione e aggiornamento in piccoli o grandi gruppi di lavorare con il tema della violenza nella terza età. Si tratta di una selezione tra diversi metodi didattici esistenti effettuata dai redattori e dalle redattrici in base alle proprie esperienze in quest’ambito, al fine di offrire strumenti efficaci di formazione e aggiornamento.


Approfondimenti su "Violenza nella terza età": www.gewaltimalter.eu/?lang=it (Link esterno)

Approfondimenti sul progetto Interreg: Il progetto Interreg IV Italia-Austria "Violenza nella terza età" in generale