Provvedimenti a favore di istituzioni

Le scuole e i convitti possono rivolgersi all'Ufficio Assistenza scolastica per richiedere sovvenzioni.

Qui queste istituzioni possono trovare le informazioni e i moduli di domanda necessari.

Indennità per la copertura delle spese fisse non coperte
A causa della chiusura della scuola dovuta all'emergenza sanitaria Covid-19, sono stati sospesi i servizi di trasporto scolastico nonché i servizi di trasporto e accompagnamento per alunni con disabilità. L'indennità approvata con delibera della Giunta Provinciale n. 175/2021 copre i costi fissi non coperti dei gestori.
Il fondamento giuridico è costituito dalla legge n. 7/1974 (articolo 13, paragrafo 6) e la normativa europea sugli aiuti di Stato, ovvero il "Quadro temporaneo per gli aiuti di Stato a sostegno dell'economia di fronte all'attuale epidemia di COVID-19" (Punto 3.12).

Beneficiari
I beneficiari sono i partner contrattuali che, per conto della Provincia Autonoma di Bolzano, gestiscono i servizi di trasporto scolastico e i servizi di trasporto scolastico e di accompagnamento per alunni con disabilità in tutto l'Alto Adige.

Periodi ammissibili per la domanda
L'indennità si riferisce ai periodi ammissibili dal 1° marzo 2020 al 30 giugno 2020 e dal 1° novembre 2020 al 31 dicembre 2020.

Termine per la consegna della domanda
Entro il 25 marzo 2021, i partner contrattuali per i servizi di trasporto scolastico e per i servizi di trasporto scolastico e accompagnamento per alunni con disabilità dovranno inviare le domande corredata dalla relativa documentazione alla Ripartizione Diritto allo studio attraverso un'unica comunicazione PEC da inviare all'indirizzo di posta elettronica certificata all'ente.

A chi rivolgersi?

Per ulteriori informazioni ci si può rivolgere in modo scritto a:

Ripartizione diritto allo studio
diritto.studio@provincia.bz.it

Moduli e allegati
Delibera della Giunta provinciale n. 175 del 24/02/2021 con criteri
Domanda per l'indennità

Contributi per la gestione dei convitti

Tramite la concessione di borse di studio, vengono sovvenzionati solo le alunne e gli alunni in condizioni finanziarie disagiate.
Oltre a ciò i convitti ospitano molte alunne e di alunni per motivi scolastici.

Per questo motivo la Provincia concede contributi per la gestione dei singoli collegi e convitti studenteschi. Questo fa sì che i convitti riescano ad offrire il loro servizio alle alunne e agli alunni a prezzi moderati. Tale incentivazione quindi favorisce indirettamente anche tutti le alunne e gli alunni che durante l'anno scolastico risiedono in un convitto in provincia di Bolzano.

Termine di presentazione

Entro il 15 dicembre dell'anno precedente i convitti devono inoltrare la domanda per la concessione dei relativi contributi direttamente all'Ufficio Assistenza scolastica.

A chi rivolgersi?

Per ulteriori informazioni sui contributi ai collegi e convitti studenteschi ci si può rivolgere a:

Ufficio Assistenza scolastica
Brigitte Schgraffer Comploi
Palazzo 7, via Andreas Hofer 18
39100 Bolzano
(stanza 203)
tel. 0471 413383
e-mail: brigitte.schgraffer-comploi@provincia.bz.it

Chi avesse invece bisogno di informazioni sui diversi collegi e convitti studenteschi può contattare questa organizzazione:

Arbeitsgemeinschaft Südtiroler Heime (a*sh)
(Comunità di lavoro dei convitti altoatesini)
Via dei Vanga 91
39100 Bolzano
tel. 0471 223573
e-mail: info@ash-heime.it
Sito internet: www.ash-heime.it
Orario di apertura: nei giorni scolastici martedì, mercoledì e giovedì dalle ore 09.00 alle 12.00

Modulistica e documentazione da scaricare

L'ammontare del contributo viene calcolato in base ai criteri vigenti, tenendo conto dei mezzi finanziari a disposizione nel bilancio provinciale. Il contributo in ogni caso non può essere superiore al 90% dei costi dichiarati e approvati.

Le domande devono essere firmate dalle rappresentanti legali/dai rappresentanti legali del convitto o della scuola privata paritarie. Sono ammessi a contributo tutti i convitti che ospitano alunne e alunni delle scuole dell'obbligo e delle scuole secondarie di secondo grado e anche le scuole private paritarie ai sensi dell'articolo 20bis della legge provinciale 12/2000.

Per ottenere un contributo deve esser consegnata una domanda che deve essere documentata tramite i seguenti allegati:

  • motivazione della domanda
  • relazione tecnica
  • preventivo di spesa
  • piano di finanziamento

Termine di presentazione

La pianificazione viene effettuata a gennaio. Di seguito si può presentare la domanda previo accordo con l'ufficio (vedi "Istruzioni per domanda di investimenti").

Attenzione: Questo non vale per urgenti lavori straordinari!

A chi rivolgersi?

Per ulteriori informazioni e chiarimenti riguardo al contributo ci si può rivolgere a:

Ufficio Assistenza scolastica
Brigitte Schgraffer Comploi
Palazzo 7, via Andreas Hofer 18
39100 Bolzano
(stanza 203)
tel. 0471 413383
e-mail: brigitte.schgraffer-comploi@provincia.bz.it

Modulistica e documentazione da scaricare