Bonus IT

Consulta le FAQ a fondo pagina!

La Giunta provinciale, con la deliberazione n. 939 del 2 novembre 2021, ha stabilito dettagli e modalità per il rimborso una tantum delle spese documentate e anticipate, che il personale della scuola ha sostenuto per l'acquisto di dotazioni informatiche, il così detto bonus IT.

Chi ha diritto a ricevere il rimborso?

Le tre Intendenze scolastiche, con un'apposita circolare del 03/11/2021, hanno specificato che il rimborso spetta:

  • al personale delle scuole dell'infanzia;
  • al personale docente ed educativo delle scuole primarie e secondarie;
  • al personale docente delle scuole professionali provinciali e della formazione professionale agricola, forestale e di economia domestica;
  • al personale docente delle scuole di musica;
  • alle collaboratrici e ai collaboratori all'integrazione;
  • alle educatrici e agli educatori sociali delle scuole.

Il bonus IT, inoltre, spetta al personale  in servizio per almeno tre mesi a decorrere dal 5 marzo 2020 fino al 15 novembre 2021; anche il personale cessato dal servizio può farne richiesta. Per servizio si intende lo svolgimento di attività didattica o attività di supporto.

Quali sono le spese rimborsabili?

Verranno rimborsate le spese sostenute per l'acquisto di prodotti hardware e software (PC, tablet, smartphone, etc.). Sono rimborsabili esclusivamente le spese effettuate dalle persone che al momento dell’acquisto erano o sono in possesso dei suddetti requisiti.

Entro quando devono essere acquistate le dotazioni informatiche previste ai fini del rimborso?

Si fa riferimento a quanto stabilito all’art. 2 dell’allegato A della deliberazione n. 939 del 2 novembre 2021: “Il rimborso si riferisce a spese effettuate a decorrere dal 5 marzo 2020 e non oltre il 15 novembre 2021 nel periodo dello stato di emergenza nazionale.”

A quanto ammonta il rimborso?

Il rimborso spettante corrisponde ai costi sostenuti e documentati anticipati dal personale, nell'interesse esclusivo del datore di lavoro, per un massimo di 520 €. Informazioni maggiori nella circolare del 03/11/2021.

Come posso richiedere il bonus?

Il bonus va richiesto esclusivamente online, entro il 16 novembre, alla pagina Domanda BONUS IT. Il link sarà correttamente funzionante dal 5 novembre 2021. È disponibile una utile guida per l'inserimento delle richieste (in formato PDF).

Solo il personale che, pur avendone diritto, non possa inoltrare la richiesta di rimborso online (ad esempio personale andato in pensione o comunque non più in servizio e con account Lasis non più attivo) potrà uilizzare l'apposito modulo compilabile (in formato PDF), che dovrà essere inviato per e-mail all'Ufficio Finanziamento scolastico (finanziamentoscolastico@provincia.bz.it). La domanda va sottoscritta e trasmessa in via telematica in unico documento in formato pdf, con la copia di un documento di riconoscimento e la documentazione relativa agli acquisti effettuati.

Come verrà pagato il rimborso?

Il bonus IT verrà inserito nel cedolino degli stipendi nei primi mesi del 2022.

A quale ufficio posso richiedere informazioni sul Bonus IT?

L’Ufficio competente per tutte le scuole in lingua italiana è l’Ufficio Finanziamento scolastico (finanziamentoscolastico@provincia.bz.it).

FAQ

Scarica il documento che raccoglie le domande più frequenti!

Contatti

Intendenza scolastica italiana
Ufficio Finanziamento Scolastico
Via del Ronco 2 - 39100 Bolzano
tel. +39 0471 411210/11- fax +39 0471 411229
e-mail: finanziamentoscolastico@provincia.bz.it - PEC: finanziamentoscolastico@pec.prov.bz.it