Data Center

In linea con gli obiettivi dell'Agenda digitale 2020, il progetto "Data Center Alto Adige" è stato lanciato nell'ambito del Programma operativo FESR 2014 - 2020 della Provincia autonoma di Bolzano. Il progetto fornisce un'infrastruttura per tutte le amministrazioni pubbliche dell'Alto Adige, riducendo così il numero di centri dati in loco, aumentando la sicurezza del patrimonio informativo della pubblica amministrazione e riducendo i costi operativi.

L'obiettivo di questo progetto è quello di migliorare la disponibilità di dati e servizi critici della pubblica amministrazione e sostenere così la digitalizzazione delle procedure amministrative. Rafforzerà anche la cooperazione tra gli enti pubblici e la condivisione delle infrastrutture IT, il che favorirà l'ottimizzazione delle infrastrutture e la fornitura efficiente di servizi IT.

Nel 2011 la Provincia Autonoma di Bolzano - Alto Adige sta costruendo il Data Center di Bolzano per ospitare tutti i sistemi informatici delle pubbliche amministrazioni del territorio provinciale. Ospita i sistemi dell'amministrazione provinciale, l'Associazione dei Comuni dell'Alto Adige e il Servizio Sanitario dell'Alto Adige.

Nel 2013 la Südtiroler Sanitätsbetrieb ha messo a disposizione i locali dell'ospedale di Brunico come sede per il disaster recovery in Alto Adige e li ha allestiti con il 2018 secondo i requisiti di un centro dati. Il Dipartimento di Informatica ha poi commissionato alla Südtiroler Informatik AG l'esecuzione e la realizzazione del progetto con il finanziamento delle risorse del FESR.

Il nuovo data center di Brunico è stato aperto il 26 ottobre 2021.

Con queste due sedi geograficamente distanti, la sicurezza dei dati sarà aumentata, i servizi saranno garantiti secondo il paradigma dell'alta disponibilità (HA), i servizi di recupero in caso di guasti gravi saranno realizzati, la tecnologia informatica per la pubblica amministrazione del territorio sarà resa più uniforme attraverso la standardizzazione e l'uso comune delle infrastrutture tecnologiche, e l'interoperabilità dei dati e dei servizi per i cittadini e le imprese sarà migliorata.

La sostenibilità è un ulteriore aspetto importante, ed è per questo che il Data Center Alto Adige ha una durata di vita di almeno 12 anni, durante i quali sono previsti manutenzione, espansione, miglioramenti e adeguamenti. Infine, ma non meno importante, sostenibilità significa anche consapevolezza ambientale, motivo per cui, tra le altre cose, vengono utilizzati componenti IT con un consumo energetico e un impatto ambientale significativamente inferiori.

Come l'attuale data center di Bolzano, il data center Brunico sarà costruito e gestito dalla Informatica Alto Adige SPA , quest'ultimo in collaborazione con l'Azienda Sanitaria

Con il nuovo data center di Brunico, il processo di digitalizzazione dell'amministrazione pubblica in Alto Adige procede.

Data Center Brunico