Diventare Tutor aziendale nell'apprendistato tradizionale

Un servizio dell'amministrazione provinciale dell'Alto Adige

Descrizione generale

Il/la tutor aziendale è responsabile della formazione nell'azienda formativa. In molti casi, questo ruolo è assunto dal datore/dalla datrice di lavoro. Tuttavia, egli può anche nominare a tal fine dipendenti idonei dell'azienda. Ha il compito di pianificare la formazione dell'apprendista, supportarlo nel suo percorso di formazione e verificarne i risultati. Oltre ai requisiti tecnici-professionali, è importante che il/la tutor aziendale sia in grado di interagire con apprendisti molto giovani. Oltre alla formazione tecnica deve disporre anche di competenze pedagogico - professionali riconosciute dalla Provincia di Bolzano.

Tale formazione é:

  • il diploma di maestro/maestra professionale o di tecnico/tecnica del commercio o
  • il corso base per formatori/formatrici in azienda di 16 ore presso la scuola professionale provinciale C.T.S. Luigi Enaudi (contatto: Patrizia Dartico, tel. 0471 414476).

I requisiti di accesso al corso base per formatori/formatrici sono i requisiti professionali per la formazione di apprendisti.

I corsi sono a pagamento.

Delibera della Giunta provinciale 23 luglio 2012, n. 1135, di cui alla legge provinciale 4 luglio 2012, n. 12
Standard per la formazione aziendale di apprendisti

Ordinamento formativo per l'attivitá oggetto di apprendistato svolta

Per maggiori informazioni la invitiamo a consultare il sito Web dell'istituzione competente dedicato a questo servizio.

(Ultimo aggiornamento del servizio: 25/10/2022)

Ente competente

Ufficio Apprendistato e maestro artigiano
via Dante 11, 39100 Bolzano
Telefono: 0471 41 69 83 Manfred Agostini
E-mail: apprendistato@provincia.bz.it
PEC: meister.maestro@pec.prov.bz.it

Orario d'ufficio:

Lunedì, martedì, mercoledì, venerdì: ore 9.00 - 12.00
Giovedì: ore 8.30 - 13.00, ore 14.00 - 17.30

Scadenze

I formatori che non hanno ancora conseguito un corso di formazione per formatori al momento dell'assunzione di un apprendista devono ricuperarlo entro 6 mesi.