I Giardini di Castel Trauttmansdorff

Un servizio dell'amministrazione provinciale dell'Alto Adige

Descrizione generale

I Giardini di Castel Trauttmansdorff, dove la natura e l'arte si danno appuntamento, si estendono su una superficie di 12 ettari e si presentano sottoforma di anfiteatro naturale con oltre 80 ambienti botanici da tutto il mondo. Dopo un periodo di costruzione di sette anni, hanno aperto i battenti nel giugno del 2001, trasformandosi così in una della più amate mete escursionistiche, visitata ormai da 2 milioni di persone e che può vantare ben 2 onorificenze: nel 2005, l'elezione al Parco più bello d'Italia, e solo un anno più tardi, a Parco d'Europa n° 6.
Numerose stazioni dedicate all'esperienza sensoriale, insieme a una variegata serie di manifestazioni, entusiasmano giovani e meno giovani, rendendo una visita ai Giardini un'esperienza per tutti i sensi. 11 padiglioni artistici interpretano in modo giocoso ma, nel contempo, formativo i processi della natura, mentre in alto la spettacolare Piattaforma panoramica di Matteo Thun assicura un'incantevole vista su Merano e le montagne circostanti, nonché scorci su mondi esotico-mediterranei. Nel 'Giardino proibito' di recente apertura, singolari figure sorvegliano piante velenose. 
Dalla splendida fioritura di migliaia di tulipani agli inebrianti colori invernali, i Giardini affascinano in continuazione con i loro appuntamenti musicali e gastronomici. Nel cuore dei Giardini troneggia il castello dove un tempo l'amata Imperatrice Elisabetta, meglio conosciuta come Sissi, trascorreva la stagione invernale, oggi sede del Touriseum, il Museo provinciale altoatesino del Turismo che racconta 200 anni di storia del turismo alpino.

I Giardini di Castel Trauttmansdorff
Via S. Valentino, 51a 
I-39012 Merano
Tel. +39 0473 235 730
Orario d'apertura:
dal 1° aprile al 15 novembre, dalle 9 alle 18
dal 15 maggio al 15 settembre, dalle 9 alle 21
I Giardini sono accessibili a carrozzine e sedie a rotelle. Non sono ammessi animali.

Per maggiori informazioni la invitiamo a consultare il sito Web dell'istituzione competente dedicato a questo servizio.

(Ultimo aggiornamento del servizio: 12/09/2014)

Ente competente

Centro di sperimentazione agraria e forestale Laimburg
Laimburg 6, 39040 Ora
Telefono: 0473 235730
Fax: 0471 969599
E-mail: Laimburg@provincia.bz.it
PEC: fs.laimburg@pec.bz.it
Website: http://www.laimburg.it