Installazione GANCIO DI TRAINO - SOSTITUZIONE SERBATOIO GPL e altri come da Art. 78 CdS - semplificazioni

Un servizio dell'amministrazione provinciale dell'Alto Adige

Descrizione generale

PER I GANCI DI TRAINO:

L'installazione di un gancio di traino su di un veicolo è subordinata all'aggiornamento della Carta di Circolazione. L'annotazione „gancio di traino (ad es. e4*__*____) se installato fin dall’origine“ sulle righe descrittive della Carta di Circolazione è valida solo per ganci di traino montati dal costruttore sin dall'origine.

La massa rimorchiabile è riportata al punto O1 della Carta di Circolazione.

La larghezza massima del rimorchio in caso di autoveicoli destinati al trasporto di persone corrispone alla larghezza del veicolo + 70 centimeri arrotondata ai 5 centimetri superiori.

In caso di autocarri la larghezza massima del rimorchio è uguale alla larghezza massima del veicolo trainante.

  • Modello TT2119BZ compilato e firmato dall’intestatario del veicolo;
  • Carta di Circolazione in copia;
  • Documentazione tecnica relativa al dispositivo installato/sostituito;
  • Dichiarazione di montaggio dell'officina con sede in provincia di Bolzano.
  • Una copia del deposito firma dell’installatore, effettuato presso l’Ufficio motorizzazione; in mancanza dello stesso va presentata una visura della Camera di Commercio ed una copia del documento d’identità dell’installatore.

Il costo per la richiesta di aggiornamento della carta di circolazione è di 26,20€

I pagamenti sono effettuabili tramite Bancomat, Carta di Credito e contanti.

  • Art. 78 Codice della strada
  • Decreto ministeriale 8 gennaio 2021

Chi circola con un veicolo equipaggiato con un gancio di traino non annotato sulla carta di circolazionestato è sottoposto ad una sanzione amministrativa pecuniaria nonché alla sanzione accessoria del ritiro della Carta di Circolazione (art 78 c.d.s.).

(Ultimo aggiornamento del servizio: 19/04/2021)

Ente competente

Centro provinciale revisione veicoli
via Sigismund Schwarz 40, 39100 Bolzano
Telefono: 0471 41 34 50
0471 41 34 51
Fax: 0471 41 34 62
E-mail: centrorevisioni@provincia.bz.it
PEC: lpf.crv@pec.prov.bz.it

Orario d'ufficio:

Martedí - venerdi: ore 8.15 - 11.30