Prenotazione per: Patente nautica

Un servizio dell'amministrazione provinciale dell'Alto Adige

Descrizione generale

L'accesso al Servizio Sportello Patenti è possibile solo con prenotazione tramite CIVIS.bz.it. Per effettuare la prenotazione è necessario essere in possesso dello S.P.I.D (Sistema Pubblico di Identità Digitale) oppure della carta dei servizi (scheda codice fiscale) attivata. Nella sezione di aiuto in myCIVIS trova informazioni a riguardo.

Si precisa che la richiesta è ammessa solamente a coloro che sono in possesso della patente nautica rilasciata dall'Ufficio Patenti di Bolzano entro 12 miglia dalla costa.

La sostituzione della patente nautica è necessaria nei seguenti casi:

  •  il modello è a forma di libretto;
  •  il modello è di forma allungata e rettangolare - priva della categoria C nel riquadro delle abilitazioni;  

Dove?

La richiesta può essere presentata presso il Servizio Sportello della Ripartizione Mobilità a Bolzano, in via Renon n. 12 (presso l'edificio della funivia del Renon) oppure presso un'agenzia/autoscuola.

Solamente le patenti nautiche rilasciate dall'Ufficio Patenti di Bolzano ed entro 12 miglia dalla costa.

All'atto della richiesta i pagamenti delle prestazioni devono già essere stati effettuati tramite PagoPA (vedi sezione costi).

Rinnovo/convalida della patente nautica:

  • ricevuta di avvenuto pagamento PagoPA con codice IUV (vedi sotto costi);
  • patente nautica in originale;
  • certificato medico in originale in bollo da 16,00 € e con foto autenticata;
  • documento d'identità originale ed in corso di validità;
  • codice fiscale (tessera sanitaria);
  • prestampato in originale (compilare i riquadri A, B, E e F - direttamente allo sportello);
  • cittadini non comunitari devono esibire la carta oppure il permesso di soggiorno in originale in corso di validità. Qualora fosse scaduto è richiesta anche l'attestazione postale di rinnovo dello stesso in originale;
  • ricevuta di pagamento PagoPA.

Rinnovo/convalida patente nautica con contestuale sostituzione modello

  • ricevuta di avvenuto pagamento PagoPA con codice IUV (vedi sotto costi);
  • patente nautica in originale;
  • 2 foto formato tessera identiche a capo scoperto e recenti (non più vecchie di sei mesi) con sfondo chiaro su carta fotografica. L'autentica viene fatta direttamente dall'ufficiale sanitario che rilascia il certificato medico;
  • certificato medico in originale in bollo da 16,00 € e con foto autenticata dall'ufficiale sanitario;
  • documento d'identità originale ed in corso di validità;
  • codice fiscale (tessera sanitaria);
  • prestampato in originale (compilare i riquadri A, B, E e F - direttamente allo sportello);
  • cittadini non comunitari devono esibire la carta oppure il permesso di soggiorno in originale in corso di validità. Qualora fosse scaduto è richiesta anche l'attestazione postale di rinnovo dello stesso in originale;
  • ricevuta di pagamento PagoPA.

Cambio residenza sulla patente nautica:

  • ricevuta di avvenuto pagamento PagoPA con codice IUV (vedi sotto costi);
  • patente nautica in originale;
  • documento d'identità originale ed in corso di validità;
  • codice fiscale (tessera sanitaria);
  • prestampato in originale (compilare i riquadri A e F - direttamente allo sportello);
  • cittadini non comunitari devono esibire la carta oppure il permesso di soggiorno in originale in corso di validità. Qualora fosse scaduto è richiesta anche l'attestazione postale di rinnovo dello stesso in originale.
  • ricevuta di pagamento PagoPA.

Duplicato patente nautica per smarrimento, furto o distruzione:

  • ricevuta di avvenuto pagamento PagoPA con codice IUV (vedi sotto costi);
  • denuncia di furto o smarrimento in originale della patente nautica;
  • 2 foto formato tessera identiche a capo scoperto e recenti (non più vecchie di sei mesi) con sfondo chiaro su carta fotografica;
  • documento d'identità originale ed in corso di validità;
  • codice fiscale (tessera sanitaria);
  • prestampato in originale (compilare i riquadri A, D e F - direttamente allo sportello);
  • cittadini non comunitari devono esibire la carta oppure il permesso di soggiorno in originale in corso di validità. Qualora fosse scaduto è richiesta anche l'attestazione postale di rinnovo dello stesso in originale;
  • ricevuta di pagamento PagoPA.

Duplicato patente nautica per smarrimento, furto o distruzione e contestuale convalida:

  • ricevuta di avvenuto pagamento PagoPA con codice IUV (vedi sotto costi);
  • denuncia di furto o smarrimento in originale della patente nautica;
  • certificato medico in originale in bollo da 16,00 € e con foto autenticata dall'ufficiale sanitario;
  • 2 foto formato tessera identiche a capo scoperto e recenti (non più vecchie di sei mesi) con sfondo chiaro su carta fotografica. L'autentica viene fatta direttamente dall'ufficiale sanitario che rilascia il certificato medico;
  • documento d'identità originale ed in corso di validità;
  • codice fiscale (tessera sanitaria);
  • prestampato in originale (compilare i riquadri A, B, D e F - direttamente allo sportello);
  • cittadini non comunitari devono esibire la carta oppure il permesso di soggiorno in originale in corso di validità. Qualora fosse scaduto è richiesta anche l'attestazione postale di rinnovo dello stesso in originale.
  • ricevuta di pagamento PagoPA.

Duplicato patente nautica per deterioramento:

  • ricevuta di avvenuto pagamento PagoPA con codice IUV (vedi sotto costi);
  • patente nautica deteriorata in originale;
  • 2 foto formato tessera identiche a capo scoperto e recenti (non più vecchie di sei mesi) con sfondo chiaro su carta fotografica;
  • documento d'identità originale ed in corso di validità;
  • codice fiscale (tessera sanitaria);
  • prestampato in originale (compilare i riquadri A, B, D e F - direttamente allo sportello);
  • cittadini non comunitari devono esibire la carta oppure il permesso di soggiorno in originale in corso di validità. Qualora fosse scaduto è richiesta anche l'attestazione postale di rinnovo dello stesso in originale;
  • ricevuta di pagamento PagoPA.

Duplicato patente nautica per deterioramento e contestuale convalida:

  • ricevuta di avvenuto pagamento PagoPA con codice IUV (vedi sotto costi);
  • patente nautica deteriorata in originale;
  • certificato medico in originale in bollo da 16,00 € e con foto autenticata dall'ufficiale sanitario;
  • 2 foto formato tessera identiche a capo scoperto e recenti (non più vecchie di sei mesi) con sfondo chiaro su carta fotografica. L'autentica viene fatta direttamente dall'ufficiale sanitario che rilascia il certificato medico;
  • documento d'identità originale ed in corso di validità;
  • codice fiscale (tessera sanitaria);
  • prestampato in originale (compilare i riquadri A, B, D e F - direttamente allo sportello);
  • cittadini non comunitari devono esibire la carta oppure il permesso di soggiorno in originale in corso di validità. Qualora fosse scaduto è richiesta anche l'attestazione postale di rinnovo dello stesso in originale;
  • ricevuta di pagamento PagoPA.

TARIFFE

Rinnovo/convalida della patente nautica – N019

Rinnovo/convalida patente nautica con contestuale sostituzione modello – B023

Cambio residenza sulla patente nautica – N019

Duplicato patente nautica per smarrimento, furto o distruzione – B124

Duplicato patente nautica per smarrimento, furto o distruzione e contestuale convalida – N019 + B124

Duplicato patente nautica per deterioramento – B123

Duplicato patente nautica per deterioramento e contestuale convalida – B123 + N019

AVVISO IMPORTANTE: selezionare la provincia di BOLZANO

Per pagare gli importi previsti per le pratiche dell’ufficio patenti tramite il sistema PagoPA occorre

  1. accedere all'area riservata del Portale dell'automobilista tramite SPID o CIE (carta di identità elettronica) oppure, se minorenni, con le credenziali (username e password) ottenute dopo la registrazione al Portale
  2. selezionare le voci di menù "Accesso ai servizi" e poi "Pagamento pratiche online PagoPA"
  3. selezionare "Nuovo pagamento"
  4. selezionare il tariffario di Bolzano
  5. scegliere la tariffa della pratica di proprio interesse, aggiungerla al carrello e confermare/modificare i dati anagrafici del titolare della pratica
  6. selezionare la voce "I miei pagamenti" e poi la pratica da pagare

I versamenti possono essere effettuati, dalla lista delle pratiche del carrello, selezionando il pulsante "+"

  • con la voce "Paga online": in questo modo si paga direttamente dal sito, tramite carta di credito, di debito, etc.

oppure

  • con la voce "Stampa avviso di pagamento": in questo modo si paga, utilizzando i dati presenti nell'avviso, tramite i canali elettronici o fisici indicati sul sito PagoPA, cioè sistemi online (home banking, app, etc.), banca, ufficio postale, esercenti convenzionati, etc.

Dopo il versamento è necessario stampare la ricevuta di pagamento che deve essere presentata all'Ufficio patenti o alla struttura sanitaria, a seconda dei casi, insieme agli altri documenti previsti dalla pratica da svolgere.

L'unica ricevuta valida è quella stampata dal Portale dell'automobilista, non quella generata dal canale elettronico o fisico tramite il quale è stato effettuato il pagamento.

Per stampare la ricevuta occorre

  1. accedere all'area riservata del Portale dell'automobilista
  2. selezionare la voce "I miei pagamenti" e poi la pratica pagata
  3. selezionare il tasto "+" e poi la voce "Stampa ricevuta di pagamento" (presente solo per le pratiche che risultano pagate)

Il versamento è valido solo se il codice fiscale del titolare della pratica corrisponde al codice fiscale dell'intestatario della patente o del documento da ottenere.

Questa informazione deve essere indicata nel corso della procedura online. Infatti, dopo la selezione della tariffa, il sistema imposta automaticamente i dati anagrafici e il codice fiscale dell'intestatario dello SPID/CIE con cui è stato fatto l'accesso al Portale e ne chiede la conferma: in questa fase è possibile modificare i dati anagrafici e il codice fiscale per inserire le informazioni dell'effettivo titolare della pratica se questo non coincidesse con l'intestatario dello SPID/CIE.

  • Decreto del Presidente della Repubblica 9 ottobre 1997, n. 431, articolo 19
  • Decreto del Presidente della Repubblica 9 ottobre 1997, n. 431, articolo 32

Se la richiesta (la quale deve essere compilata e firmata dal richiedente) viene effettuata da una terza persona, si richiede una delega scritta corredata dalla fotocopia integrale di un documento d’identità del/la delegante, ed il/la delegato/a deve esibire a sua volta un documento d’identità valido. Una delle due foto, deve essere autenticata (per esempio dal comune di residenza e dall'ufficiale sanitario quando si tratta di un rinnovo).

(Ultimo aggiornamento del servizio: 30/11/2022)

Ente competente

Ufficio Patenti
via Renon 12, 39100 Bolzano
Telefono: 0471 41 35 40
E-mail: fuehrerscheine.patenti@provincia.bz.it
PEC: fuehrerscheine.patenti@pec.prov.bz.it

Orario d'ufficio:

Servizio sportello della Ripartizione mobilità: Bolzano, via Renon n. 12 (presso l'edificio della funivia del Renon)

Lunedì, martedì, mercoledì, venerdì: ore 08.30 - 12.00
Giovedì: ore 8.30 - 16.00 (continuato)

Scadenze

La patente nautica ha una validità di dieci anni (fino ai 59 anni d'età). Dai 60 anni in poi, la validità è di cinque anni.