Intestazione temporanea di veicoli in locazione senza conducente

Un servizio dell'amministrazione provinciale dell'Alto Adige

Descrizione generale

ATTENZIONE: è possibile pagare i servizi della motorizzazione unicamente con il nuovo metodo di pagamento tra cittadino e pubblica amministrazione, denominato PagoPA.

COME SI PAGA?

  • sul PORTALE DELL'AUTOMOBILISTA seguendo le seguenti ISTRUZIONI
  • presso gli sportelli della motorizzazione si può richiedere un avviso di pagamento PagoPA che potrà essere pagato tramite online-Banking (PagoPA/CBILL) oppure presso gli sportelli ATM della banca (se abilitati), presso i punti vendita di SISAL, Lottomatica e ITB e presso le Poste.

In caso di locazione di veicoli senza conducente, per periodi superiori a 30 giorni naturali e consecutivi c’è l’obbligo da parte del LOCATARIO di comunicazione al solo fine di aggiornare l'archivio Nazionale Veicoli.

Dove?

Servizio Sportello della motorizzazione, centro revisioni veicoli, via Sigismund Schwarz 40, 39100 Bolzano.

E' comunque possibile rivolgersi ad un'agenzia di pratiche automobilistiche.

Per l'uso del servizio non valgono presupposti d'accesso.

  • Copia del documento  del locatario
  • Allegato 1/A firmato dal locatario

Non sono previsti diritti da pagare

Art. 94, comma 4-bis c.d.s. e art. 247-bis, d.P.R. n. 495/1992

Viene rilasciato una ricevuta di annotazione nell’Archivio Nazione Veicoli (questa annotazione può non essere tenuta a bordo del veicolo)

(Ultimo aggiornamento del servizio: 06/09/2022)

Ente competente

Servizio sportello veicoli
via Sigismund Schwarz 40, 39100 Bolzano
Telefono: 0471 41 34 50
0471 41 34 51
Fax: 0471 41 34 62
E-mail: centrorevisioni@provincia.bz.it
PEC: lpf.crv@pec.prov.bz.it
Website: https://www.provincia.bz.it/turismo-mobilita/mobilita/default.asp

Orario d'ufficio:

Servizio Sportello Veicoli - Centro revisioni veicoli v- S.Schwarz 40, Bolzano

Lunedì, martedì, mercoledì, venerdì: dalle 8:15 alle 12:00

Giovedì: dalle 8:15 alle 12:00 e dalle 14:15 alle 16:00

Scadenze

L’obbligo di aggiornamento dei soli dati presenti nell’Archivio Nazionale dei Veicoli riguarderà esclusivamente le fattispecie che insorgeranno a partire dal 3 novembre 2014.