Esame di accertamento delle conoscenze linguistiche per le specializzazioni in ambito sanitario

Un servizio dell'amministrazione provinciale dell'Alto Adige

Descrizione generale

AVVISO IMPORTANTE

Secondo l’ordinanza presidenziale n. 28 del 30.07.2021 a partire dal 6 agosto 2021 verranno ammessi agli esami di accertamento delle conoscenze linguistiche solo candidate e candidati in possesso della certificazione verde (Green Pass). Il Green Pass dovrà essere esibito il giorno dell’esame.

Ai fini della presente ordinanza, per certificazione verde si intende quella emessa ai sensi del decreto-legge 22 aprile 2021, n. 52, convertito con legge 17 giugno 2021, n. 87, e del DPCM del 17 giugno 2021, comprovanti una delle seguenti fattispecie:

a) Lo stato di avvenuta vaccinazione contro il SARS-CoV-2;
b) La guarigione dall’infezione da SARS-CoV-2;
c) L’effettuazione di un test per la rilevazione del SARS-CoV-2 con esito negativo.

Nel caso in cui foste impossibilitati ad esibire il Green Pass il giorno dell’esame, non saremo in grado di ammettervi all’esame.
I candidati e le candidate sono tenuti ad indossare almeno la mascherina chirurgica o a più alta protezione. Le mascherine di stoffa non sono ammesse.

L'esame di accertamento della conoscenza della lingua italiana e tedesca è valido solo per l’ammissione alla formazione medico specialistica (concorso Nazionale e formazione medico specialistica all’estero) e alla formazione specifica in medicina generale o ad un’altra formazione specialistica in ambito sanitario e non è equivalente all’attestato di bilinguismo “C1” (ex liv. A). L’esame non vale per la formazione medico specialistica negli ospedali dell’Azienda Sanitaria dell’Alto Adige (modello transfrontaliero).

L’esame di accertamento linguistico consiste in una prova d'ascolto, in una prova di comprensione della lettura di un testo, in una prova scritta e in una prova orale.

Possesso di una delle seguenti lauree: medicina e chirurgia, odontoiatria, psicologia, biologia, chimica, fisica e farmacia.

Documento d’identità

Questo servizio è gratuito.

Visione dei lavori

Le candidate e i candidati possono prendere visione degli elaborati previo appuntamento (sig.ra Margarethe Innerhofer - e-mail margarethe.innerhofer@provincia.bz.it - tel. 0471 413905).

Informazioni dettagliate sul risultato complessivo degli esami e una copia della prova scritta possono essere richieste all’indirizzo ebt@provincia.bz.it, allegando una copia del documento di identità.

Testi per esercizi al link: http://www.provincia.bz.it/formazione-lingue/bilinguismo/esame-bilinguismo/livello-c1.asp

(Ultimo aggiornamento del servizio: 11/10/2021)

Ente competente

Ufficio Ordinamento sanitario
Palazzo 12, via Canonico Michael Gamper 1, 39100 Bolzano
Telefono: 0471 418141 Nardon Helga
0471 418150 Spitaler Josefine
Fax: 0471 41 81 59
E-mail: ordinamentosanitario@provincia.bz.it
PEC: ges.ord.san@pec.prov.bz.it

Orario d'ufficio:

Lunedì, martedì, mercoledì, venerdì: ore 9.00 - 12.00
Giovedì: ore 8.30 - 13.00, ore 14.00 - 17.30

Scadenze

 Prossime date: 

  • 18 febbraio 2022            
  • 6 maggio 2022
  • 24 giugno 2022                    
  • 5 agosto 2022                 
  • 7 ottobre 2022

Luogo: Servizio esami di bi- e trilinguismo, via Alto Adige 50, Bolzano, con inizio alle ore 8.30  

IMPORTANTE: la domanda per la partecipazione all’esame di accertamento linguistico deve essere presentata all’Ufficio Ordinamento Sanitario almeno una settimana prima della data dell’esame.

Coloro che si presenteranno in ritardo non verranno ammessi all'esame.