Modifica dei criteri per la concessione di contributi per l'incentivazione di sistemi di teleriscaldamento esistenti in seguito all’emergenza COVID-19

Descrizione generale

La Giunta provinciale ha aumentato del 10% i contributi provinciali per gli investimenti e la promozione di sistemi di teleriscaldamento. In questo modo, il contributo massimo per le nuove connessioni o per l’ampliamento dell'infrastruttura di distribuzione è aumentato al 35% dei costi consentiti. Per ottimizzare l'efficienza energetica dei sistemi di teleriscaldamento esistenti, la percentuale di contributo previsto è addirittura aumentata fino al 40%.

L’obiettivo è quello di promuovere l'Alto Adige come regione modello per le politiche climatiche e di sostenere le imprese locali.

Nota bene: i destinatari di tali contributi sono i gestori di impianti di teleriscaldamento in Alto Adige.

Deliberazione della Giunta provinciale del 14.07.2020, n. 512, “COVID-19: Modifica dei criteri per la concessione di contributi per l'incentivazione di sistemi di teleriscaldamento esistenti".

La deliberazione 512/2020 sostituisce l’allegato “A” della precedente deliberazione n. 1382 del 18 dicembre 2018 e successive modifiche.

Per maggiori informazioni la invitiamo a consultare il sito Web dell'istituzione competente dedicato a questo servizio.

(Ultimo aggiornamento del servizio: 03/03/2021)

Ente competente

Ufficio Energia e tutela del clima
via Mendola 33, 39100 Bolzano
Telefono: 0471 41 47 20
Fax: 0471 41 47 39
E-mail: energia@provincia.bz.it
PEC: energie.energia@pec.prov.bz.it
Website: http://www.provincia.bz.it/

Scadenze

I nuovi criteri si applicano a tutte le domande non ancora approvate, presentate a partire dal 1° febbraio 2020, nonché a tutte le domande che verranno presentate entro il 31 maggio 2022.