Agricoltura sociale

Descrizione generale

Descrizione generale:

Anche in Alto Adige possono ora essere offerte attività nell’ambito della „agricoltura sociale“ da parte di imprese agricole, parzialmente in collaborazione con le cooperative sociali. La Provincia autonoma di Bolzano ha emanato il relativo regolamento di attuazione con le direttive che permettono l’introduzione delle attività di agricoltura sociale a livello provinciale.

Per il momento sono regolamentate in base alle disposizioni ora emanate le seguenti attività di agricoltura sociale:

  1. assistenza domiciliare all’infanzia al maso (esclusivamente tramite cooperativa sociale)
  2. Fattoria didattica (già regolata come attività di agriturismo)
  3. „Vivere insieme la quotidianità“ un servizio per le persone anziane (cooperativa sociale)
  4.  „Vivere insieme la quotidianità“ un servizio per persone con disabilità, malattia psichica o dipendenza patologica (cooperativa sociale)
  5. „Pasto nel vicinato“ (in collegamento con l’attività dell’agriturismo – l’attività di “Hofschank” o “parti-service”)

Questo servizio è gratuito. 

Per maggiori informazioni la invitiamo a consultare il sito Web dell'istituzione competente dedicato a questo servizio.

(Ultimo aggiornamento del servizio: 23/11/2021)

Ente competente

Ufficio Edilizia rurale
Palazzo 6 - Peter Brugger, via Brennero 6, 39100 Bolzano
Telefono: 0471 41 51 50
0471 41 51 51
E-mail: edilizia.rurale@provincia.bz.it
PEC: lwbauwesen.agriedilizia@pec.prov.bz.it
Website: http://www.provincia.bz.it/