Contenuto principale

R

Ram
Random Access Memory, memoria di accesso casuale.

Redirect
L'azione utilizzata da alcuni virus per re-indirizzare un comando a una posizione differente. Spesso questa diversa posizione è l'indirizzo del virus e non il file o l'applicazione originale.

Reset
Riavviare un computer senza spegnerlo.

Retail
Termine che vuol dire "vendita al dettaglio". In campo commerciale, viene usato per indicare la versione di un prodotto destinato alla vendita al pubblico, e viene generalmente contrapposto alla versione OEM. Le due versioni differiscono per il confezionamento del prodotto: più spartano o addirittura assente nel caso della versione OEM. Talvolta i prodotti in versione OEM possono essere venduti in un semplice sacchettino di plastica, mentre in versione retail sono offerti al pubblico attraverso scatole rigide con altri prodotti in bundle.

Rete "Ad Hoc Network"
Una rete wireless composta solo da client di rete in modalità peer-to-peer (senza Access Point).

Rete a infrastruttura
Rete wireless centrata su un Access Point. In questo ambiente, l'Access Point non solo garantisce la comunicazione con la rete cablata, ma media anche il traffico della rete wireless nelle immediate vicinanze.

Rete di perimetro
Ci si riferisce alla rete posta tra la rete pubblica (untrusted network o external network) e la rete interna sicura (trusted network) con l'obiettivo di aggiungere un livello di sicurezza aggiuntivo.

Rete indipendente
Rete che offre (di solito temporaneamente) una connettività peer-to-peer senza necessità di un'infrastruttura di rete completa.

Rete peer to peer
Struttura di rete in cui ogni computer condivide e utilizza i dispositivi su una base di eguaglianza.

Ripetitore
Un ripetitore è un dispositivo che riceve i segnali su una porta, li amplifica e li ritrasmette su tutte le altre porte senza esaminarli. Infatti, tale dispositivo si limita a copiare segnali elettrici (incluso il rumore) da un segmento di rete al successivo. I ripetitori operano al livello Fisico 1 dell'OSI e non hanno alcuna capacità di filtrare il traffico o di tradurre i pacchetti.

Roaming
Spostamento di un nodo wireless fra due microcelle. Il roaming generalmente ha luogo in reti a infrastruttura che prevedono vari Access Point.

Root
L'utente che ha tutti i privilegi (superuser) nei sistemi Unix - Linux.

Router
Termine che indica un dispositivo che sposta i dati tra segmenti di rete diversi ed è in grado di leggere l'header del pacchetto di dati per determinare il percorso di trasmissione migliore. I router possono collegare segmenti di rete che utilizzano protocolli diversi. Essi permettono inoltre a tutti gli utenti di una rete di condividere un unico collegamento verso Internet o verso una WAN. I router sono ancora più intelligenti degli hub e degli switch. Basandosi su una mappa di rete denominata tabella di routing, i router possono fare in modo che i pacchetti raggiungano le loro destinazioni attraverso i percorsi più idonei. Se cade la connessione tra due router, per non bloccare il traffico, il router sorgente può creare un percorso alternativo. I router definiscono anche i collegamenti tra reti che utilizzano protocolli diversi, come ad esempio l'IPX (Internet Packet Exchange) e l'AppleTalk. Il router mantiene costantemente un elenco delle possibili vie di inoltro dei pacchetti di dati, verificando l'occupazione delle linee e scegliendo la soluzione migliore (incrociando sia le informazioni sui tempi, che quelle sui costi). Infine, i router gestiscono anche i trasferimenti mobili, come lo spostamento continuo di un PC portatile.

Router Based firewall
Sono firewall dove la sicurezza è implementata utilizzando filtri a livello di pacchetto come primo stadio di protezione della rete.

Rsa
Il più diffuso sistema di cifratura. Il suo nome deriva dalle iniziali dei suoi 3 inventori: Ronald River, Adi Shamir e Leonard Adleman. Fu inventato nel 1978.

Rtc
Rete Telefonica Commutata. La normale rete telefonica.

Rtf
Rich Text Format File. Un formato alternativo ai tipi di file DOC supportato da Microsoft Word. I file RTF sono file di testo ASCII e includono comandi di formattazione integrati. I file RTF non contengono macro e non possono essere infettati da un macro virus. Ciò rende i file RTF un ottimo formato di documento per comunicare con gli altri tramite e-mail. Comunque, alcuni macro virus cercano di intercettarli salvando un file come file RTF anche se in realtà lo salvano come file DOC con estensione RTF. Gli utenti possono evitare questo trucco leggendo prima il file con un semplice editor di testi come Notepad. I file DOC saranno pressoché illeggibili, mentre sarà possibile leggere un file RTF. Questo tipo di file ha un'estensione RTF.