News

Kompatscher ha ricevuto il presidente di Assoimprenditori, Oberrauch

Incontro a Palazzo Widmann fra Arno Kompatscher e il nuovo presidente di Assoimprenditori, Heiner Oberrauch. Sempre più intenso il dialogo fra politica ed economia.

Il presidente della Provincia Arno Kompatscher con il nuovo presidente di Assoimprenditori Heiner Oberrauch (Foto: ASP/Igor Cocca)

Da fine di maggio Assoimprenditori Alto Adige è presieduta da Heiner Oberrauch che è stato ricevuto oggi (2 luglio) a Palazzo Widmann dal presidente della Provincia, Arno Kompatscher. Al centro dell'incontro le tematiche della situazione economica e del mercato del lavoro.

Il presidente di Assoimprenditori Alto Adige, Oberrauch, nel corso dell'incontro ha sottolineato che "questi tempi difficili, che certamente non sono ancora finiti, offrono una grande opportunità per apportare cambiamenti in senso positivo". Tuttavia - a suo avviso - questo può avere successo solo se il processo di cambiamento è ampiamente sostenuto dalla società. "È un percorso attraverso il quale dobbiamo puntare alla qualità", ha concluso il presidente Oberrauch. Kompatscher ha ribadito che questo vale in modo particolare per il "Recovery Fond", il quale non è orientato solo agli investimenti, bensì ad investimenti che abbiano un'azione concreta sotto il profilo della sosteniblità. 

Il presidente della Provincia e quello di Assoimprenditori hanno quindi concordato sull'importanza della sostenibilità. Secondo Oberrauch, "la sostenibilità è la nuova forma di saggezza". In questo senso, i trasporti dovrebbero diventare a livello regionale e mondiale più ecologici ed allo stesso tempo più costosi per le persone e le merci, ha sottolineato Oberrauch. "Tuttavia, il traffico privo di fluidità non è rispettoso dell'ambiente" ha rilevato il presidente di Assoimpreditori ed ha sottolineato inoltre l'importanza che la Giunta provinciale abbia posto la sostenibilità al centro dell'attuale legislatura, un impegno che verrà condiviso anche da Assoimprenditori.

Il presidente Kompatscher ha espresso la convinzione che "la nostra provincia e la nostra gente hanno i presupposti per compiere passi decisivi affinché l'Alto Adige possa continuare ad aumentare la qualità in ogni settore - dall'amministrazione pubblica, all'economia e dalla mobilità, alla convivenza sociale".

Kompatscher ha anche menzionato il concetto di educazione come un tema importante: "È l'humus per le persone che daranno forma al nostro domani". Oberrauch ha aggiunto che è importante investire nella creatività delle persone e motivare i propri collaboratori.

Oberrauch si è inoltre espresso a favore del miglioramento e dell'accelerazione delle procedure amministrative che pososno essere raggiunti grazie ad un'efficiente digitalizzazione. Analoghi concetti sono stati espressi dal presidente Kompatscher il quale ha sottolineato che un dialogo costante tra la pubblica amministrazione, gli utenti e le inprese rappresenta un importante sostegno a  questo sviluppo. I cambiamenti ed i miglioramenti "non possono essere attuati dall'oggi al domani, ma passo dopo passo, e solamente insieme" ha concluso Kompatscher.

jw/ic/fg

Galleria fotografica