News

Pubblica amministrazione, incontro fra Giunta ed Economia Alto Adige

Razionalizzazione e sviluppo della pubblica amministrazione e dei suoi servizi i temi di un incontro online fra i componenti della Giunta provinciale e i rappresentanti di Economia Alto Adige.

La razionalizzazione e sviluppo della pubblica amministrazione e dei suoi servizi sono stati al centro oggi (19 dicembre) dell'incontro fra il presidente della Provincia Arno Kompatscher e gli assessori all'Economia Philipp Achammer e al Turismo e Agricoltura Arnold Schuler con i componenti di Economia Alto Adige (EA). I rappresentanti delle associazioni che compongono Economia Alto Adige avevano chiesto un incontro alla Giunta per discutere della pressione fiscale sulle imprese e del bilancio di previsione provinciale 2022. Fra i temi del confronto anche il PNRR e le conseguenze della pandemia da Covid-19 sul settore dell'economia, oltre alla responsabilità delle associazioni datoriali nella lotta alla pandemia. Come già in passato richiesto, anche in questa occasione le organizzazioni economiche hanno chiesto alla Provincia una Spending Review - ossia un'analisi dettagliata delle voci del bilancio nell'ottica di una revisione.

Risparmi a bilancio, solo soluzioni condivise

I rappresentanti del mondo economico altoatesino hanno detto di essere a disposizione per un dialogo in merito alle spese per il sostegno all'economia e a potenziali risparmi. Il presidente Kompatscher ha dichiarato la massima disponibilità alla collaborazione da parte della Provincia: "Una Spending Review non è possibile né se viene affrontata solo internamente dall'amministrazione, né esclusivamente dall'esterno: qui è necessario un processo congiunto e strutturato". I componenti della Giunta hanno proposto un incontro con le parti sociali da calendarizzare per l'inizio dell'anno per cercare insieme soluzioni condivise. I partecipanti all'incontro si sono detti unanimi sul fatto che il PNRR sia una opportunità e che i fondi disponibili debbano essere utilizzati in modo rapido ed il più efficiente possibile. Gli assessori per l'economia, l'agricoltura e il turismo Achammer e Schuler hanno fatto presente in particolare il difficile equilibrio fra l'aspettativa che la pubblica amministrazione possa risparmiare sul personale, dall'altro che essa continui a offrire servizi professionali e dipendenti professionali e preparati.


Vai alla versione originale del comunicato per visualizzare eventuali immagini, documenti o video correlati

gst/sf