Esperienze

Natalie Tschigg, progettista illuminotecnico autonoma

Natalie Tschigg, progettista illuminotecnico autonoma

"Come progettista illuminotecnico qualificata, mi muovo in un ambito professionale tecnico definito da maschi. Indipendentemente dal fatto che siamo uomini o donne, è dalla nostra passione che traiamo la motivazione e l'energia per realizzare ogni giorno la soluzione migliore per i clienti.  
Gli aspetti più importanti per noi donne sono la comunicazione e il networking reciproco: scambiando esperienze, rafforzandoci e sostenendoci a vicenda, possiamo aiutarci a renderci più visibili e avere successo, in modo che non sorgano ostacoli mentali, in primo luogo, e che aumentiamo, naturalmente, la fiducia in noi stesse."

Ottobre 2022

Valeria Picone, imprenditrice

Valeria Picone, imprenditrice

“Se qualcosa non ti piace, cambiala. Se non puoi cambiarla, cambia il tuo atteggiamento. Non lamentarti”.
Essere imprenditrice mi ha fatta inevitabilmente crescere in fretta e diventare una persona pragmatica, focalizzata sugli obiettivi e molto determinata. Nel mio cammino, ogni difficoltà ho cercato di vederla come un’occasione per crescere dal punto di vista professionale e umano e grazie al mio perseverare, ho superato parecchi ostacoli e con loro realizzato i miei sogni. Sia imprenditoriali che come donna.

Settembre 2022

Heidi Felderer, Unternehmerin

Heidi Felderer, imprenditrice

"Tutte noi donne svolgiamo più ruoli contemporaneamente. Imprenditorialità, famiglia, volontariato e molto altro. Abbiamo esigenze molto elevate e vogliamo svolgere tutti i compiti nel modo più perfetto possibile, probabilmente è nella natura delle donne. Ecco perché le reti sono così importanti: aiutarsi a vicenda, condividere le esperienze, ma soprattutto rispettarsi e apprezzarsi, questo è di grande rilevanza per la donna nell’economia e nella vita."

Agosto 2022

Bea Eccel, imprenditrice

Bea Eccel, imprenditrice

"Che sia un uomo o una donna a dirigere un'azienda è indifferente per me. I presupposti per entrambi sono una grande passione, impegno e umanità. Ancora oggi nel corso della loro vita le donne devono assumere più ruoli rispetto agli uomini. Ma poiché il lavoro autonomo è molto spesso un percorso scelto consapevolmente, esse sono in grado di raggiungere il livello di ambizione richiesto per riuscire a gestire il tutto."

Luglio 2022


Sandra Wierer

Manuela, Karin e Gabriela Gasser, imprenditrici

"Il nostro obiettivo è far progredire le cose e migliorarle in modo decisivo. Riteniamo che sia un evidente vantaggio gestire l'azienda come una famiglia: possiamo sostenerci a vicenda e diventa più facile conciliare famiglia e lavoro. Allo stesso tempo, ognuna di noi ha una propria area di responsabilità e lo spazio per la creatività. Tutto ciò richiede risolutezza, coraggio, assertività, ma anche empatia e apprezzamento reciproco."

Giugno 2022

Sandra Wierer

Sandra Wierer, imprenditrice

"Essere una donna ai vertici di un'azienda non è sempre facile, ma con molta passione, coraggio e perseveranza, noi donne siamo in grado di cavarcela almeno quanto i nostri colleghi uomini. Il successo non è fortuna, ma solo il risultato di diligenza e duro lavoro. Se qualcuno dice: 'Non posso farlo', allora non vuole farlo, perché il talento è solo pratica e la pratica porta alla perfezione. Vorrei che ci fossero più donne forti nelle imprese altoatesine."

Maggio 2022

Michaela und Martina Schäfer, Unternehmerinnen

Martina und Michaela Schäfer, imprenditrici

"Parte dell'essere un’imprenditrice è avere il coraggio di prendere decisioni a volte impopolari. Per noi è un chiaro vantaggio essere in due: Le nostre decisioni comuni permettono prospettive diverse. Anche se queste decisioni non sono sempre accettate da tutte le parti interessate fin dall'inizio, abbiamo sperimentato che con la giusta mentalità, assertività e professionalità è possibile avere successo come imprenditrici."

Aprile 2022

Vera_Giuliani2

Vera Giuliani, imprenditrice

"Essere un‘imprenditrice è una grande sfida, anche di questi tempi. Mi aiuta molto il fatto che ho trovato la mia vocazione, che esercito il mio mestiere ogni giorno con piacere e che la mia famiglia mi sostiene. Soltanto così posso affrontare anche le sfide quotidiane e svilupparmi costantemente."

Marzo 2022

Paola Simone

Paola Simone, fiorista e grafica

"Imprenditrici, lavoratrici, ma anche mogli, madri, figlie, fidanzate, amiche… Spesso è difficile conciliare i tanti ruoli e i mille impegni, dobbiamo però guardare sempre avanti e seguire i nostri sogni e le nostre aspirazioni. Mettendomi in proprio, ho subito cercato di fare rete con altre donne, perché sapevo avrebbero saputo capirmi, sostenermi e aiutarmi."

Febbraio 2022

Jutta Marseiler

Jutta Marseiler, parrucchiera

"Un incoraggiamento per le donne a decidere di diventare autonomi: L'amore per la professione è il requisito più importante. Anche l'ambizione e la flessibilità caratterizzano le imprenditrici di oggi. Questo è il modo migliore per combinare famiglia e lavoro."

Gennaio 2022

Marion Maier

Marion Maier, imprenditrice nei settori comunicazione e istruzione

"Come imprenditrice, devo prendere di continuo delle decisioni nonostante qualche incertezza. Ma il coraggio si può imparare e uno scambio con donne imprenditrici e libere professioniste diminuisce le paure e dà forza. Trovo che sia fantastico essere un’imprenditrice in una rete variegata."

Foto: Ludwig Thalheimer

Dicembre 2021

Roberta Creazzo

Roberta Creazzo, imprenditrice

"Essere donna imprenditrice oggi non è semplice. Ma con la giusta mentalità, tanta determinazione e una buona rete di contatti, anche le cose difficili possono diventare facili. Per esempio, avere un portale come "Imprenditrice in Alto Adige" è un ottimo inizio per espandere il proprio network e per trovare la giusta ispirazione da altre donne."

Novembre 2021

Daniela Gruber

Daniela Gruber, lavoratrice autonoma

"Nessuno ha detto che è facile conciliare il lavoro come lavoratrice autonoma e la famiglia: Possiamo solo sognare di lavorare 40 ore alla settimana.  Tuttavia - consiglio a tutte le donne che vogliono realizzare se stesse e i loro sogni di diventare autonome e di essere il proprio capo!"

Ottobre 2021

Valentina Pulcini

Valentina Pulcini, libera professionista

"Nel mondo dell’imprenditoria femminile il gender gap è ancora molto ampio, ma grazie alla forza, alla tenacia ed alla determinazione di molte donne, si sta sempre di più riducendo. Mettere le donne nelle condizioni di poter raggiungere i propri obiettivi professionali è diventata ad oggi una priorità e questo non potrà che arricchire la nostra società sotto molto punti di vista."

Settembre 2021

Katrin Trafojer

Katrin Trafoier, Tendsystem Srl, Lana

"Una piattaforma che consente lo scambio di informazioni ed esperienze, permette di stabilire contatti, creare reti, imparare dagli altri, studiare le migliori pratiche e farlo in tutti i settori, in Alto Adige e oltre i suoi confini, costituisce un enorme arricchimento e rafforza la donna nell’economia."

Luglio 2021

Johanna Falser

Johanna Santa Falser, imprenditrice

"A mio parere è molto importante una rete altoatesina di donne imprenditrici di tutti i settori dell’economia, con lo scopo di un costruttivo scambio di esperienze; eventuali azioni comuni rafforzano ed espandono la rete.
Con il nuovo sito web “Imprenditrice in Alto Adige” non solo abbiamo un’importante guida, ma anche uno strumento con tutti i temi fondamentali ed informativi per le donne nell’economia."

Giugno 2021

Patrizia Balzama

Patrizia Balzamà, communication marketing manager

"Un sito per imprenditrici ed aspiranti tali nato con l'intento di promuovere la cultura del fare impresa attraverso l'esempio di tante donne che, fra famiglia e carriera, si fanno spazio ogni giorno in un mondo molto spesso declinato al maschile. Informazioni, suggerimenti e consigli per intraprendere un cammino non sempre facile ma, sicuramente, molto stimolante."

Agosto 2021

crazzolara_(2)

Marina Rubatscher Crazzolara, imprenditrice

"Il sito web "Imprenditrice in Alto Adige" permette in particolare alle donne imprenditrici e alle libere professioniste di ampliare la loro rete di conoscenze. Il sito rappresenta per me uno strumento importante per ottenere informazioni professionali, partecipare a eventi, entrare in contatto con altre donne e quindi espandere il mio network."

Maggio 2021