FAQ

Lista delle domande e risposte frequenti

[Mediazione al lavoro]
Sono obbligato a frequentare i corsi per la riqualifica professionale proposti dal centro mediazione lavoro?

Le proposte del Centro mediazione lavoro sono da rispettare, altrimenti scatta la prevista decurtazione dell'indennità di disoccupazione. Qualora la persona disoccupata non frequenta per più volte i corsi ai fini della riqualificazione professionale indicati dal Centro mediazione lavoro, decade dalla prestazione di sostegno al reddito e lo stato di disoccupazione viene revocato.  

  • Numero:  29
  • Autore: GA
  • Ultima modifica: 5.12.2019

Questa risposta è stata utile? 665 715 No

[Contributi per l'assunzione di persone disabili]
Requisito invalidità - Il lavoratore, per motivi di privacy, non vuole consegnare il certificato con la diagnosi, cosa posso fare?


La domanda di contributo può essere presentata comunque e il lavoratore potrà inoltrare il proprio certificato direttamente al Servizio per l'integrazione lavorativa (anche in busta chiusa), senza che il datore di lavoro debba essere messo a conoscenza del contenuto.
  • Numero:  30
  • Ultima modifica: 22.3.2021

Questa risposta è stata utile? 586 578 No

[Mediazione al lavoro]

Posso concludere un contratto a tempo determinato anche se al momento mi trovo in cassa integrazione?

La possibilità sussiste. In via preliminare la persona deve trasmettere l'apposita comunica-zione alla società che applica la CIG e alla sede INPS territorialmente competente. Prima della scadenza del contratto a termine deve essere presentata istanza di riammissione della CIG presso la sede INPS territorialmente competente. Anche la società ove pende la CIG deve essere informata.

  • Numero:  32
  • Autore: GA
  • Ultima modifica: 5.12.2019

Questa risposta è stata utile? 663 642 No

[Mediazione al lavoro]

Ricerca di lavoro per mezzo di: Internet, Giornali, radio. Come funziona l'inserimento nell'internet (eJobLavoro), sino a quale termine rimane online la richiesta?

Qualora ci sono problemi con l'iscrizione nella borsa lavoro eJobLavoro è consigliabile chiedere informazioni presso l'HelpDesk. In ogni caso la richiesta rimane online per 3 mesi.

  • Numero:  33
  • Autore: GA
  • Ultima modifica: 20.8.2018

Questa risposta è stata utile? 649 732 No

[Contributi per l'assunzione di persone disabili]
Requisito invalidità - Dove è possibile richiedere copia del certificato di invalidità con diagnosi?
La persona disabile può richiedere copia del proprio certificato di invalidità con diagnosi compilando l'apposito modulo ed inviandolo al Servizio di medicina legale del Comprensorio sanitario di Bolzano dell’Azienda Sanitaria:
(https://www.asdaa.it/it/serviziinformazione.asp?bnsv_svid=1029184).

Nel caso di un'invalidità da lavoro la copia va richiesta all'INAIL.

  • Numero:  35
  • Ultima modifica: 22.3.2021

Questa risposta è stata utile? 569 542 No

[Mediazione al lavoro]

Ci sono da pagare spese per l'inserimento di offerte di lavoro nella borsa lavoro eJobLavoro?

L'inserimento di offerte di lavoro nella borsa lavoro eJobLavoro non comporta il pagamento di spese.

  • Numero:  36
  • Autore: GA
  • Ultima modifica: 5.12.2019

Questa risposta è stata utile? 675 660 No

[Mediazione al lavoro]
Per quale tempo può rimanere online un offerta di lavoro?
Un'offerta di lavoro rimane online al massimo per 6 mesi; dopo tale periodo deve essere nuovamente inserito. 
  • Numero:  37
  • Autore: GA
  • Ultima modifica: 5.12.2019

Questa risposta è stata utile? 671 665 No

[Contributi per l'assunzione di persone disabili]
Requisito invalidità - Nel caso che nel corso di un rapporto di lavoro ad un lavoratore venga riconosciuta un'invalidità è possibile richiedere il contributo anche se l'assunzione risalga a diversi anni prima?
Il contributo viene riconosciuto se l'assunzione è avvenuta nel corso dell'anno e dell'anno precedente in cui viene presentata domanda o se l'invalidità viene certificata per la prima volta nel corso dell'anno e dell'anno precedente in cui viene presentata la domanda, indipendentemente da quando sia avvenuta l'assunzione.

  • Numero:  40
  • Autore: fm
  • Ultima modifica: 22.3.2021

Questa risposta è stata utile? 544 556 No

[Mobilità]

La norma che disciplina l'indennità di mobilità statale è stata abrogata con efficacia 1.1.2017. A tale proposito si chiede se le norme che regolano il procedimento del licenziamento collettivo ovvero di mobilità rimangono salvi?

Qualora un datore di lavoro che ravvisa durante l'ultimo semestre una media occupazionale superiore alle 15 unità, intende licenziare nell'arco dei 120 giorni successivi almeno 5 dipendenti per giustificato motivo oggettivo, scattano i presupposti per l'attivazione del licenziamento collettivo ovvero della procedura di mobilità. 

  • Numero:  41
  • Autore: G.A.
  • Ultima modifica: 14.8.2019

Questa risposta è stata utile? 705 676 No

[Mobilità]
Esiste la possibilità di essere iscritto in lista di mobilità in base ad un licenziamento collettivo dopo il 31 dicembre 2016?
La riforma fornero (l. n. 92/2012) ha disposto che l'iscrizione in lista di mobilità che scatta in base ad un licenziamento collettivo ovvero di un procedimento di mobilità non è più possibile dopo il 31.12.2016.
  • Numero:  42
  • Autore: G.A.
  • Ultima modifica: 14.8.2019

Questa risposta è stata utile? 744 676 No

[Contributi per l'assunzione di persone disabili]
Requisito invalidità – Il lavoratore deve essere iscritto alle liste del collocamento mirato perché la ditta possa accedere al contributo? 


Il lavoratore non deve essere stato iscritto alle liste del collocamento mirato. È sufficiente il riconoscimento dell'invalidità civile dal 46% e dell'invalidità da lavoro dal 34%.
  • Numero:  45
  • Autore: fm
  • Ultima modifica: 22.3.2021

Questa risposta è stata utile? 550 544 No

[Contributi per l'assunzione di persone disabili]
Requisito invalidità – Non si tratta, né di nuova assunzione, né di nuova invalidità, ma di una revisione d’invalidità già esistente e finora non ho fatto richiesta di contributo; posso fare domanda di contributo?


Sì, è possibile ottenere il contributo se la revisione dell’invalidità ha comportato un peggioramento della percentuale d’invalidità, tale da provocare il passaggio ad una categoria di contributo più alta.

  • Numero:  50
  • Autore: fm
  • Ultima modifica: 22.3.2021

Questa risposta è stata utile? 553 553 No

[Contributi per l'assunzione di persone disabili]
Durata massima - Nel caso in cui la durata massima del contributo sia già stata raggiunta e alla persona disabile assunta sia stata riconosciuta una nuova invalidità, è possibile richiedere il contributo?


Sì, è possibile richiedere il contributo solo nel caso in cui la percentuale d’invalidità aumenti al punto da configurare un prolungamento della durata massima di erogazione del contributo. 

  • Numero:  55
  • Ultima modifica: 22.3.2021

Questa risposta è stata utile? 546 568 No

[Contributi per l'assunzione di persone disabili]
Durata massima - La persona disabile ha lavorato solo un breve periodo in azienda (es. un mese), posso chiedere il contributo comunque?

Sì può chiedere il contributo anche se l’assunzione è di breve durata.

  • Numero:  60
  • Autore: fm
  • Ultima modifica: 22.3.2021

Questa risposta è stata utile? 548 544 No

[Contributi per l'assunzione di persone disabili]
Calcolo contributo – I criteri per le aziende private valgono anche per le aziende familiari?
I requisiti generali richiesti ed i criteri per la concessione del contributo valgono in linea di massima sia per le aziende private (assunzioni con rapporto di lavoro subordinato) che per quelle familiari (collaborazioni familiari). Diverso è però il calcolo del contributo, che in caso di assunzione prevede una percentuale specifica sul reddito annuo lordo (sull’imponibile previdenziale annuo), mentre per i collaboratori familiari è previsto il 50% degli oneri sociali effettivamente versati.

  • Numero:  65
  • Autore: fm
  • Ultima modifica: 22.3.2021

Questa risposta è stata utile? 556 551 No

[Contributi per l'assunzione di persone disabili]
Termini domanda - Ho dimenticato di fare domanda lo scorso anno; posso farne richiesta nell'anno corrente? Oppure ho perso il contributo per l'anno passato?
Il contributo relativo all'anno precedente può essere richiesto nella domanda per l’anno in corso solo se si tratta di prima assunzione o primo riconoscimento di invalidità, avvenuti appunto nel corso dell’anno precedente. Ai fini del raggiungimento della durata massima prevista, il contributo relativo all’anno precedente per il quale si richiede il contributo viene conteggiato come un anno intero, indipendentemente dal numero dei mesi lavorati / di invalidità.

  • Numero:  70
  • Ultima modifica: 22.3.2021

Questa risposta è stata utile? 540 560 No

[Contributi per l'assunzione di persone disabili]
Termini domanda - Ho chiesto il contributo per l’assunzione di un lavoratore disabile per due anni di seguito, fintanto che il contratto di lavoro non si è interrotto per dimissioni. A distanza di un anno abbiamo sottoscritto un nuovo contratto di lavoro. Posso tornare a chiedere il contributo? 
Il contributo può essere richiesto per le annualità non ancora erogate fino alla durata massima prevista.

  • Numero:  75
  • Autore: fm
  • Ultima modifica: 22.3.2021

Questa risposta è stata utile? 537 552 No

[Contributi per l'assunzione di persone disabili]
Termini domanda - Se il termine di consegna della domanda di contributo cade in un giorno festivo, devo comunque rispettarlo?


Nel caso in cui il termine del 31 agosto (per la presentazione delle domande di concessione del contributo) o del 30 aprile (termine per la presentazione della rendicontazione ai fine della liquidazione del contributo) cada in un giorno festivo o di chiusura degli uffici provinciali, la domanda può essere presentata entro il primo giorno lavorativo seguente.

  • Numero:  80
  • Autore: fm
  • Ultima modifica: 22.3.2021

Questa risposta è stata utile? 541 555 No

[Contributi per l'assunzione di persone disabili]
Trasmissione domanda – Una volta inviata la domanda via PEC, è sufficiente la ricevuta di accettazione? O devo ricevere anche la ricevuta di consegna?
Per essere sicuri che la consegna sia avvenuta in modo corretto, bisogna ricevere anche la ricevuta di consegna. In caso contrario l’invio va ripetuto.

  • Numero:  85
  • Ultima modifica: 22.3.2021

Questa risposta è stata utile? 545 548 No

[Tirocini estivi di orientamento e tirocini di formazione e orientamento]

Chi è legittimato in qualità di studente a svolgere un tirocinio estivo?

Un tirocinio estivo può essere svolto da studenti che frequentano la scuola media e che hanno compiuto il 15° anno di vita, da studenti che frequentano una scuola superiore o una scuola professionale. Entro 12 mesi dal conseguimento del titolo di Studio, gli studenti possono altresì svolgere un tirocinio. Inoltre, anche gli studenti che hanno svolto un Corso postdiploma possono svolgere un tirocinio estivo.

  • Numero:  90
  • Autore: G.A.
  • Ultima modifica: 30.8.2021

Questa risposta è stata utile? 1322 1389 No

[Contributi per l'assunzione di persone disabili]
Modulo domanda - Se la persona disabile ha un contratto stagionale, che viene rinnovato la stagione successiva, come devo compilare l’allegato A del modulo di domanda?

Nel modulo di domanda va sempre indicato l’importo relativo all’imponibile previdenziale annuo che si prevede verrà effettivamen-te erogato, così come risulterà dal modello CU (Certificazione Unica) che terrà conto dello stipendio pagato per la durata relativa all’anno per cui si richiede il contributo.

  • Numero:  90
  • Ultima modifica: 22.3.2021

Questa risposta è stata utile? 540 545 No

[Tirocini estivi di orientamento e tirocini di formazione e orientamento]

Un tirocinio estivo può essere svolto anche da un studente universitario?

Certamente. Anche studenti universitari possono svolgere un tirocinio estivo. In tale senso sono intesi anche gli studenti che frequentano corsi di diploma universitari, corsi di perfezionamento o di specializzazione post-laurea o dottorati di ricerca. Inoltre anche per gli studenti universitari vige la regola che possono svolgere un tirocinio entro 12 mesi dal conseguimento del loro titolo di studio. 

  • Numero:  91
  • Autore: G.A.
  • Ultima modifica: 30.8.2021

Questa risposta è stata utile? 1341 1338 No

[Tirocini estivi di orientamento e tirocini di formazione e orientamento]

Sussiste il requisito soggettivo di poter svolgere un tirocinio, qualora la persona interessata frequenti un corso di formazione professionale ovvero lo aveva frequentato non più di 12 mesi fa dalla data di inizio dello stage? 

 


Il requisito soggettivo sussite qualora il corso di formazione professionale è stato promosso da un ente formativo accreditato.
  • Numero:  92
  • Autore: G.A.
  • Ultima modifica: 30.8.2021

Questa risposta è stata utile? 857 890 No

[Tirocini estivi di orientamento e tirocini di formazione e orientamento]
Qual ammontare lordo è consigliable per l'indennità di partecipazione mensile?

L'erogazione del sussidio si orienta all'importo suggerito da 600 euro a 800 euro mensili lordi. A questo proposito si annota che in base all'articolo 50 del testo unico in merito alle imposte dirette DPR 22 dicembre 1986, n. 917, e successive modifiche ed integrazioni, il sussidio è equiparato ad un reddito di lavoro dipendente

  • Numero:  93
  • Autore: GA
  • Ultima modifica: 30.8.2020

Questa risposta è stata utile? 824 832 No

[Tirocini estivi di orientamento e tirocini di formazione e orientamento]
Quale è la base di contingentamento per la concessione di tirocini di orientamento e formazione che può essere utilizzata durante l'estate 2021? 

In base alla decisione della Commissione provinciale per l'impiego del 10 giugno 2020 è stato stabilito anche per l'anno 2021 che ai fini del numero massimo di tirocini ammissibili può essere preso come base di calcolo il numero dei dipendenti in forza nello stesso periodo dell'anno 2019.

  • Numero:  94
  • Autore: GA
  • Ultima modifica: 30.8.2021

Questa risposta è stata utile? 804 826 No