Vaccinazione Covid: grande interesse da parte degli over 50

A partire dalla scorsa notte (00.00 del 6 maggio 2021) anche i cittadini e le cittadine tra i 50 e i 59 anni possono prenotarsi per una vaccinazione contro il Covid. Come previsto, l’adesione di questo gruppo di età, a cui appartengono circa 84.000 persone, è stata da subito molto alta.

Foto: 123rf

Alle ore 12.00 di oggi erano già state effettuate 11.496 prenotazioni: 5.226 a Bolzano, 1.546 a Bressanone, 1.778 a Brunico e 2.946 a Merano. Un totale di 10.266 prenotazioni sono state eseguite online, vale a dire che l'89% ha prenotato autonomamente un appuntamento tramite la piattaforma Sanibook.
Per gli altoatesini e le altoatesine è possibile ottenere un appuntamento per la vaccinazione anche chiamando il Centro Unico di Prenotazione Provinciale. Anche attraverso questo canale le richieste sono state molto numerose, tanto che dalle 8.00 di questa mattina le linee telefoniche dei 51 collaboratori e collaboratrici del call center erano roventi. Alle 12.00, il call center aveva già ricevuto 15.908 chiamate - comprese quelle per altre prenotazioni.
Per evitare tempi d’attesa al telefono, l'Azienda sanitaria raccomanda di eseguire online la prenotazione per la somministrazione del vaccino al link www.vaccinazioneanticovid.it/it.

A seconda della domanda, i calendari degli appuntamenti saranno costantemente aggiornati ed ampliati in tutta la provincia. L’Azienda sanitaria monitora da vicino l’evolversi della situazione e continua a mette a disposizione nuove date per le vaccinazioni.

Al momento è possibile prenotare per le seguenti date: il 14 e il 15 maggio a Bolzano, l’11 e il 12 maggio a Merano e Silandro, il 15 maggio a Silandro, Merano e Lana. Sempre il 15 maggio si può prenotare per Bressanone e Vipiteno, il 16 maggio invece solo per Vipiteno; per Brunico il 12, 17 e 18 maggio ed infine per Campo Tures nelle date del 13 e 14 maggio.

LR/TDB

Galleria fotografica