Archivio "In primo piano"

Consigliere di amministrazione, concluso il corso di formazione 2020

Si è concluso il corso di formazione per le consigliere di amministrazione. Suddiviso in otto moduli, il corso ha visto la partecipazione di 18 donne che hanno portato a termine il proprio percorso.

Si è concluso il corso di formazione per consigliere di amministrazione organizzato dalla Commissione pari opportunità in collaborazione con la Camera di Commercio - iscrizione nella banca dati AMinistra (foto: servizio donna)

Iniziato a settembre con lezioni in presenza, e "traslocato" nel formato online per far fronte alla pandemia da Covid-19, si è concluso nei giorni scorsi il corso di formazione 2020 per consigliere di amministrazione. Al corso, suddiviso in otto moduli, hanno partecipato 18 donne che ora sono pronte ad entrare nei CdA di aziende pubbliche e private dopo aver approfondito le proprie conoscenze nei settori del diritto, dell'economia, della gestione delle sedute, del self-marketing e dell'analisi di bilancio. "Le donne hanno le competenze necessarie ad entrare nei ruoli dirigenziali - sottolinea la presidente della Commissione provinciale pari opportunità, Ulrike Oberhammer - ma nonostante ciò fanno fatica a compiere questo percorso perchè entrano in gioco molti altri fattori. Per farcela hanno bisogno di una rete in grado di rafforzare il loro ruolo e la fiducia in sè stesse".

Proprio per far fronte a questo problema è nata la banca dati AMinistra, una rete di esperte che che permette di visionare i profili delle donne diplomate nelle diverse edizioni del corso di formazione. "Rafforzare il ruolo delle donne nell'economia è un nostro obiettivo prioritario - commenta il presidente della Camera di Commercio, Michl Ebner - e questo corso di formazione, in grado di migliorare le competenze di chi sarà chiamata a prendere decisioni strategiche per le proprie aziende e organizzazioni, rappresenta un concreto e importante passo in avanti nella giusta direzione". Il corso è organizzato nell'ambito dell'Accademia delle donne della Commissione provinciale per le pari opportunità in collaborazione con il WIFI della Camera di Commercio di Bolzano, e si rivolge a donne interessate a far parte di un consiglio di amministrazione, ma anche a quante già svolgono un mandato e intendono approfondire le proprie competenze.

Alle ca. 90 consigliere di amministrazione già presenti nella banca dati di AMinistra, si aggiungono dunque le 18 donne che hanno completato il corso di formazione 2020. Si tratta di Eleonora Benin, Luisa Barbolini, Sabine Ricarda Schubart, Eva Perwanger, Silvia Lardschneider, Notburga Siller, Monica Willeit, Wanda Hager, Silvia Maria Rier, Evelin Schieder, Carolina Zanella, Laura Lastri, Christina Mader, Franziska Moser, Marianne Widmann, Marion Runggatscher, Magdalena Perwanger e Anny Tauber.

 

Anche per l’anno 2021 è prevista una nuova edizione del corso per consigliere d’amministrazione. Seguono informazioni a inizio anno: www.provincia.bz.it/pariopportunita - www.wifi.bz.it

 

ap

Galleria fotografica