In primo piano

Abbonati al nostro servizio "NewsAbo" e riceverai tutte le informazioni via e-mail. Abbonati

"ëres - FrauenInfodonne", pari opportunità in una nuova veste

Un nuovo team redazionale e una grafica accattivante illuminano contenuti di stringente attualità. Pronto il numero di luglio del magazine informativo sulla parità di genere.

La rivista tematica sulle pari opportunità "ëres - FrauenInfodonne" è uscita con il nuovo numero. Nella foto, la copertina.

Il magazine informativo trilingue "ëres - FrauenInfodonne" della Commissione provinciale Pari Opportunità e il Servizio Donna ha da sempre l'obiettivo di affrontare temi attuali e di aguzzare la vista nei confronti delle disuguaglianze di genere, che invece passa spesso inosservata per abitudine o disattenzione.

"L'anno passato ha dimostrato quanto sia importante per le donne essere viste e ascoltate" dice la presidente Ulrike Oberhammer. "Per dare nuovi impulsi ed essere ancora più informativo, abbiamo rinnovato l'aspetto e il contenuto di ëres", dice Oberhammer. "Con una grafica moderna e un team editoriale differenziato, siamo riusciti a portare una ventata di aria fresca e nuove idee" aggiunge la vicepresidente Donatella Califano.

Una ventata d’aria fresca nella nuova squadra

La nuova redazione rappresenta tutte le donne in Alto Adige con un team al femminile di diverse età e provenienti da tutte le parti della Provincia. Sabina Drescher, giornalista di Caldaro, è a capo della redazione che comprende Bettina Conci, esperta di comunicazione di Vipiteno, Sarah Trevisiol di Bolzano, Alexandra Kienzl di Marling, Pia Sophie von Musil di Lana e Daria Valentin della Val Badia. Le diverse esperienze del team editoriale apre nuovi approcci ai vari argomenti di ëres. Il primo numero del 2021, intitolato "(Women's) Bodies", è dedicato a un argomento controverso, soprattutto in estate.

Stampato o online: ëres è disponibile gratuitamente

"ëres - FrauenInfodonne" esce di solito cinque volte all'anno nella sua versione cartacea con una tiratura di 8.000 copie. Nuovo dal 2021 è lo sviluppo di un archivio online, attraverso il quale si può accedere online agli articoli principali della rivista. Ciò significa che in futuro il contenuto di "ëres" sarà disponibile in qualsiasi momento per la consultazione o per la ricerca sul tema delle pari opportunità.

L’abbonamento alla rivista della Commissione provinciale pari opportunità e del Servizio Donna può essere attivato gratuitamente sul sito della Provincia nella sezione dedicata alle Pari Opportunità.  

red_jw

Galleria fotografica