In primo piano

Abbonati al nostro servizio "NewsAbo" e riceverai tutte le informazioni via e-mail. Abbonati

20 donne hanno completato il corso di formazione al ruolo di Consigliere di amministrazione

Durante una cerimonia di conferimento dei certificati, tenutasi il 1° dicembre 2022, Kira Grünberg, membro del Consiglio Nazionale austriaco del Tirolo, è intervenuta parlando di automotivazione. La Commissione per le pari opportunità e il WIFI stanno pianificando l’edizione per il 10° anniversario nel 2023.

Il gruppo delle corsiste al termine della cerimonia di consegna dei diplomi con il Presidente Arno Kompatscher ed i responsabili per l’organizzazione (Foto: ASP/Tiberio Sorvillo)

Nella 9° edizione del corso di formazione al ruolo di Consigliere di amministrazione, 20 partecipanti al corso hanno affrontato argomenti legali e commerciali, temi di responsabilità, gestione delle riunioni, comunicazione e self-marketing suddivisi in nove moduli. "Il corso di formazione ha avuto successo fin dall'inizio perché non si concentra solamente su competenze specifiche, ma mette in primo piano anche la creazione di una rete tra donne nonché il confronto con esperte che hanno già esperienza nei Consigli di amministrazione, in modo che le partecipanti al corso possano avere accesso a un organo decisionale", sottolinea la Presidente della Commissione provinciale per le pari opportunità, Ulrike Oberhammer. L'effetto esempio e la visibilità delle donne che sono già riuscite a farsi strada sono di fondamentale importanza.

"Servono donne competenti per gli organi di gestione, perché in questo modo la qualità delle decisioni è migliore. Questo corso è importante perché ci consente di aumentare di anno in anno il numero di donne che possono essere nominate”, ha affermato Arno Kompatscher, presidente della Provincia con la competenza per le Pari Opportunità.

Il corso è organizzato dal 2016 dalla Commissione provinciale per le pari opportunità in collaborazione con il WIFI, il Servizio di formazione e sviluppo del personale della Camera di commercio di Bolzano. Il background scientifico del corso è costituito da studi internazionali, a dimostrazione che una composizione mista in qualsiasi organo decisionale è proficua per tenere conto delle diverse prospettive e per ottenere un migliore risultato complessivo.

Cerimonia finale con suggerimenti di esperte

La conclusione della 9° edizione del corso di formazione è avvenuta in concomitanza con un evento di networking, riproposto anche quest’anno. Kira Grünberg, ex atleta professionista di salto con l'asta, ha tenuto una relazione dal titolo "Automotivazione - Il mio salto in una nuova vita", durante la quale ha spiegato come affrontare sconfitte, difficoltà e ostacoli per motivarsi. “Le sfide fanno parte della vita e siamo in grado di superarle laddove fissiamo obiettivi, creiamo un ambiente con persone motivanti, cerchiamo attivamente cose positive ogni giorno e siamo orgogliose di ciò che abbiamo raggiunto", ha affermato Grünberg nel suo intervento.

Nel luglio del 2015 l'ex primatista è rimasta paralizzata in seguito a un grave incidente avvenuto durante un allenamento. Oggi Grünberg è relatrice e autrice e i suoi discorsi infondono ottimismo e forza. Kira Grünberg ha ricevuto numerosi riconoscimenti per la sua carriera sportiva, ma anche per la sua "seconda vita": è stata nominata atleta dell'anno all'Austrian Athletics Award 2014 e Donna più forte dell'anno - MADONNA Leading Ladies Award 2015.

Nel corso dell’evento conclusivo la commercialista di Merano Renate König ha raccontato le proprie esperienze in vari Consigli di amministrazione e sottolineato l’importanza di intraprendere un percorso come componente di un organo decisionale. "Abbiamo bisogno di un maggior numero di donne che aprano le porte degli organismi di leadership e, soprattutto, di donne che attraversino la porta con coraggio," ha riferito König.

Ulteriori 20 profili di donne al ruolo di Consigliere di amministrazione disponibili nella banca dati AMinistra

Durante la cerimonia le partecipanti hanno ricevuto i diplomi dal Presidente Kompatscher, dalla Presidente Oberhammer e dal Segretario generale della Camera di commercio di Bolzano, Alfred Aberer. "La Camera di commercio di Bolzano si è posta l'obiettivo di rafforzare il ruolo delle donne nelle imprese. Il corso di formazione al ruolo di Consigliere di amministrazione è particolarmente importante in quanto rappresenta un esempio molto positivo di come membri femminili e maschili prendano insieme decisioni strategiche nelle aziende e nelle organizzazioni. Ciò richiede la lungimiranza e le competenze di donne e uomini", ha dichiarato Aberer. Oltre a ciò, il WIFI organizza regolarmente corsi di aggiornamento rivolti esclusivamente a donne, mentre la Camera di commercio ha istituito già da diversi anni il Comitato per la promozione dell'imprenditoria femminile.

Profili delle partecipanti al corso inclusi nella banca dati AMinistra

Con il corso di formazione e la visibilità delle corsiste nella banca dati AMinistra, la Commissione provinciale per le pari opportunità continua a tessere la rete di donne esperte in qualità di membri del direttivo. La banca dati conta già più di 100 contatti di donne qualificate a cui si sono aggiunte le partecipanti al corso di quest’anno: Ines Addonizio, Silvia Basile, Sophie Biamino, Hella Innerhofer, Evelyn Kustatscher, Manuela Obojes, Julia Ploner, Sabine Resch, Astrid Rier, Linda Rier, Valeria Rigotti Bernardi, Laura Savoia, Angelika Schrott, Katja Schuster, Carmen Tomasi, Veronika von Stefenelli, Kunigunde Weissenegger, Elisabeth Widmann, Angelika Wiedmer e Martina Winkler.

Una nuova edizione del corso di formazione è prevista in concomitanza con il 10° anniversario, ovvero nell'autunno del 2023. Informazioni e date di iscrizione saranno disponibili all'inizio dell'estate sui siti web provinciali all'indirizzo www.provincia.bz.it/pariopportunita e sul sito WIFI.

ap

Galleria fotografica