Materiale informativo

Materiale informativo
  • Vieni! Facciamo un viaggio di fiaba in Europa - I volume

    Vieni! Facciamo un viaggio di fiaba in Europa - I volume

    Senz’altro avete già sentito parlare di Europa: sulla cartina vedete che il continente con i suoi 40 Stati si estende dai ghiacci del polo fino al caldo sud, dalle coste del Portogallo a ovest fino alla Russia a est. In Europa ci sono alte montagne, vaste foreste, grandi laghi, belle spiagge sul mare blu, fertili vigneti e campi, magnifiche città e personaggi famosi. 28 Stati appartengono già all’Unione europea e presto se ne aggiungeranno altri. Una cosa però è uguale dappertutto: quando i bambini alla sera si infilano nei loro letti ascoltano volentieri una fiaba. I centri di informazione europea di Bolzano e Innsbruck hanno raccolto favole da tutta Europa e realizzato questo libro con tante belle illustrazioni colorate. Esso vi accompagnerà in slitta, nave, treno, auto o bicicletta in un meraviglioso viaggio attraverso l’Europa. Incontrerete giganti, elfi, nani e altre strane creature.

    Modulo d'ordine 
  • Vieni! Facciamo un viaggio da fiaba in Europa - II volume

    Vieni! Facciamo un viaggio da fiaba in Europa - II volume

    Certamente hai già sentito parlare di Europa, anzi saprai certamente un sacco di cose. Questo libretto vuole aiutarti a conoscere qualcosa di nuovo (o di molto vecchio): quello che ascoltano i bambini come te quando vanno a letto. Abbiamo raccolto le fiabe d’Europa! Continua qui il fantastico viaggio tra animali magici, re, maghi e altri strani personaggi che abbiamo iniziato tre anni fa con il primo volume. Speriamo che ti aiutino a conoscere i bambini degli altri paesi.

    Modulo d'ordine 
  • Europa-Quiz 2017 per le scuole medie

    Europa-Quiz 2017 per le scuole medie

    L’Europa è un continente con più di quaranta paesi diversi e un crogiolo di usi, costumi, lingue, abitudini di vita e storie diverse. Sei stati dell’Europa occidentale si sono uniti nel 1952 per dare vita alla Comunità europea. Ci sono voluti sessant’anni per arrivare ai risultati di oggi. E ancor oggi l’Unione europea è un’organizzazione viva in continuo stato di trasformazione. Gli stati dell’Unione europea hanno scopi e ideali comuni nonostante le loro diverse culture. Vogliono vivere in pace, giocare un ruolo importante nella politica mondiale e migliorare le loro condizioni di vita e di lavoro: insieme questi scopi possono essere raggiunti più facilmente che da soli. Anche tu, come europeo e cittadino dell’Unione dovresti essere informato e conoscere questi temi. Il quiz sull’Europa non si propone solamente di metterti alla prova ma, possibilmente, anche permetterti di imparare qualcosa di nuovo o di richiamare alla mente qualcosa di dimenticato. Vuole inoltre rappresentare uno stimolo ad approfondire ulteriormente il tema “Europa”. Buon divertimento!

    Modulo d'ordine 
  • Europa-Quiz 2017 per le scuole elementari

    Europa-Quiz 2017 per le scuole elementari

    Europa, Unione europea, ampliamento … sono tutte espressioni che spesso si sentono in televisione. Sappiamo veramente cosa significano? L’Europa è un continente con più di quaranta paesi. Ognuno ha la sua lingua, storia e cultura. I paesi dell’Unione europea (Ue) hanno traguardi e ideali comuni: vogliono vivere in pace – insieme sono più forti! Tanti anni fa, nel 1952, sei Stati hanno posto le basi dell’Unione europea. Anche altri Stati sono entrati a far parte dell’Unione europea e altri ancora vi entreranno, solo il Regno Unito sta per uscirne. Anche tu sei europeo: per questo, con questo quiz, vogliamo presentarti l’Europa. Buon divertimento!

    Modulo d'ordine 
  • L’Europa in 12 lezioni - di Pascal Fontaine. Edizione 2017

    L’Europa in 12 lezioni - di Pascal Fontaine. Edizione 2017

    A che cosa serve l’Unione europea? Come è nata e perché? Come funziona? Che cosa ha fatto per i suoi cittadini e quali nuove sfide deve affrontare oggi? Nell’era della globalizzazione è in grado di competere con le altre grandi economie e di preservare i suoi valori sociali? Quale sarà il ruolo dell’Europa sulla scena mondiale negli anni a venire? Dove saranno tracciati i confini dell’UE? E quale futuro attende l’euro? Sono queste alcune delle questioni esaminate dall’esperto di affari europei Pascal Fontaine in questa edizione del suo popolare opuscolo L’Europa in 12 lezioni. Pascal Fontaine è un ex collaboratore di Jean Monnet e professore all’Institut d’études politiques di Parigi. Questa pubblicazione illustra le varie politiche europee, spiegando quali sono le competenze dell’Unione europea e quali risultati ha ottenuto

    Modulo d'ordine 
  • Agricoltura: al centro della nostra vita - Kit pedagogico per insegnanti

    Agricoltura: al centro della nostra vita - Kit pedagogico per insegnanti

    Il kit contiene materiale didattico e formativo pronto all’uso, il cui obiettivo è sensibilizzare i giovani europei di 11-15 anni all’importanza per l’Unione europea (UE) dell’agricoltura e della produzione degli alimenti. Sottolinea anche come l’UE, grazie alla sua politica agricola comune (PAC), consente agli agricoltori di garantire a oltre 500 milioni di cittadini un approvvigionamento di generi alimentari stabile, sicuro e a prezzi accessibili, e assicura agli agricoltori un reddito adeguato.

    Modulo d'ordine 
  • I padri fondatori dell’UE

    I padri fondatori dell’UE

    Più di mezzo secolo fa, alcuni leader visionari hanno ispirato la creazione dell’Unione europea in cui viviamo oggi. Senza il loro impegno e la loro motivazione non potremmo vivere nella zona di pace e stabilità che oggi diamo per scontata. Combattenti della resistenza o avvocati, i padri fondatori erano un gruppo eterogeneo di persone mosse dagli stessi ideali: la pace, l’unità e la prosperità in Europa. Questa pubblicazione racconta il persorso di 11 di loro. Molti altri hanno tuttavia ispirato il progetto europeo e lavorato instancabilmente per realizzarlo

    Modulo d'ordine 
  • Manuale sul diritto degli aiuti di stato - 2013

    Manuale sul diritto degli aiuti di stato - 2013

    Testi: Dr. Thomas Mathà LL.M., Dr. Arno Schuster LL.M., Dr. Veronika Meyer, Dr. Barbara Schwienbacher, Dr. Jessica Strappazzon. Traduzione e collaborazione redazionale: Dr. Paul Seppi, Barbara Franzelin. Edito dalla Provincia autonoma di Bolzano - Ripartizione Europa. Una pubblicazione del Centro di informazione Europe Direct
    L’ordinamento giuridico dell’Unione Europea, si basa sul principio del libero mercato e della libera concorrenza. Affinché ciò possa funzionare, risulta fondamentale un mercato interno regolamentato che protegga dalla distorsione della concorrenza. Gli aiuti di Stato concessi a livello nazionale in tutta Europa ammontano a oltre 50 mrd. di euro annui. Per questo motivo l’UE si è vista costretta ad intervenire in maniera correttiva in questo settore. L’obiettivo del diritto europeo è quello di evitare che la concorrenza tra imprese soggette al diritto privato oppure di interi rami dell’economia venga pregiudicata o distorta da agevolazioni statali. Vista la complessità della materia degli aiuti di Stato, a tutt’oggi risulta difficile trovare in ambito nazionale e locale la giusta regolamentazione. Questo manuale ha l’intento di esporre una panoramica sul diritto europeo degli aiuti di Stato e contiene la documentazione più rilevante nonché le novità giuridiche più recenti al fine di una corretta applicazione. Tiene conto anche degli orientamenti temporanei per gli aiuti di Stato per agevolare l’accesso a mezzi di finanziamento nel contesto dell’attuale crisi finanziaria ed economica nonché i nuovi sviluppi nei servizi di interesse economico generale.

     
  • Linee guida per il riconoscimento delle qualifiche e dei diplomi nell’Unione europea

    Linee guida per il riconoscimento delle qualifiche e dei diplomi nell’Unione europea