Assistenza sanitaria di base

Nel 2021 le persone che avevano espresso la scelta del medico di medicina generale e del pediatra di libera scelta erano 514.426, di cui 449.640 risultavano in carico ai medici di medicina generale e 64.786 erano seguite dai pediatri di libera scelta (in seguito ad alcuni cambi di medici avvenuti a fine anno, i dati al 31.12, potevano in parte trovarsi ancora in fase di aggiornamento). Gli assistibili con età inferiore ai 14 anni erano 70.571, l'89,6% dei quali era seguito da un pediatra di libera scelta.
Al 31 dicembre 2021 i medici di base convenzionati con il Servizio Sanitario Provinciale erano complessivamente 348, ovvero 288 medici di medicina generale e 60 pediatri di libera scelta. Il numero medio di assistiti era di 1.561 assistibili per medico di medicina generale e di 1.080 assistibili per ogni pediatra di libera scelta. Rispetto alle altre regioni italiane, tali indicatori risultano superiori alla media nazionale (i valori medi italiani per l'anno 2020*, ultimo dato nazionale disponibile, erano di 1.238 assistibili per medico di medicina generale e 883 assistibili per pediatra di libera scelta). Salvo eccezioni motivate, la normativa provinciale stabilisce quale rapporto ottimale un medico di medicina generale ogni 1.500 abitanti.
Dal 2018 in Provincia di Bolzano sono attive le Aggregazioni Funzionali Territoriali (AFT), i raggruppamenti di medici di medicina generale incaricati di garantire per l'intera giornata e per tutti i giorni della settimana la tutela della salute della popolazione di riferimento, ovvero degli iscritti ai medici partecipanti a quella Aggregazione Funzionale Territoriale.
Complessivamente in Provincia sono presenti 26 AFT con un numero minimo di 4 medici (Bressanone-circondario 2) e un numero massimo di 18 medici per AFT (Bolzano 1). 
Nel corso del 2021, i medici di medicina generale hanno erogato circa 83.739 prestazioni aggiuntive (le più frequenti riguardano le medicazioni, l'asportazione di tappo di cerume e la rimozione dei punti). I pediatri di libera scelta hanno erogato nel 2021 circa 44.177 prestazioni aggiuntive (le più frequenti riguardano le vaccinazioni, la pulsiossimetria, l'esame vista e l'esame urine).

*Fonte: Annuario statistico del SSN – Ministero della Salute 2020- Anno di pubblicazione 2022

Per le tabelle 4.1.5 fino alla 4.1.8 i dati sono disponibile solo fino all'anno 2019 (vedi Relazione sanitaria 2019).

Downloads 2021

Tab. 4.1.9 - Prestazioni aggiuntive erogate dai medici di medicina generale
pdf csv
Tab. 4.1.10 - Prestazioni aggiuntive erogate dai pediatri di libera scelta
pdf csv
Tab. 4.1.11 - Numero di medici nelle Aggregazioni Funzionali Territoriali (AFT) dei distretti sanitari - Situazione al 31/12/2021
pdf csv