Mobilità ospedaliera

Nel complesso le strutture provinciali hanno prodotto nel corso dell’anno 67.670 ricoveri in regime ordinario e diurno di cui 4.307 per residenti fuori Provincia.
Nello stesso periodo i residenti hanno consumato complessivamente 68.488 ricoveri in regime ordinario e diurno, di cui 3.359 in quelle presenti in altre regioni/province d’Italia, 1.131 in quelle austriache e 803 in istituti di cura presenti in altre nazioni (dato riferito all’anno 2020).
L’indice di attrazione extraprovinciale per i ricoveri per acuti in regime ordinario e diurno è stato pari a 6,4% per la mobilità attiva extraprovinciale. L’indice di fuga per i ricoveri per acuti, in regime ordinario e diurno, è stato pari a 7,8% per la mobilità passiva (di cui 4,9% verso il resto d’Italia, 1,7% verso l’Austria e 1,2% verso altre nazioni).
Nel corso del 2021, i ricoveri di pazienti altoatesini presso strutture convenzionate in Austria sono stati complessivamente 1.131, pari ad un incremento del 15,4% circa rispetto al 2020.

Mobilità attiva e passiva dei ricoveri per acuti

Legenda

Downloads 2021

Tab. 5.2.26 - Ricoveri di residenti in strutture nazionali extraprovinciali per comprensorio sanitario di residenza
pdf csv
Tab. 5.2.27 - Ricoveri di residenti in strutture nazionali extraprovinciali per regione di ricovero
pdf csv
Tab. 5.2.28 - Ricoveri di residenti in strutture nazionali extraprovinciali per MDC e relativo importo
pdf csv
Tab. 5.2.29 - Ricoveri di residenti in strutture nazionali extraprovinciali per DRGs piú frequenti e relativo importo
pdf csv
Tab. 5.2.30 - Ricoveri di residenti in strutture austriache per tipo di ricovero
pdf csv
Tab. 5.2.31 - Categorie di diagnosi piú frequenti nei ricoveri di residenti effettuati in strutture austriache
pdf csv
Tab. 5.2.32 - Ricoveri di residenti per unità operativa nella Clinica universitaria di Innsbruck
pdf csv
Tab. 5.2.33 - Indicatori assoluti e percentuali di mobilità attiva
pdf csv
Tab. 5.2.34 - Indicatori assoluti e percentuali di mobilità passiva
pdf csv