Etica e salute

Logo con tre figure umane stilizzate e la scritta Comitato etico provinciale nelle tre lingue ufficiali

 

L'etica della salute o bioetica riguarda i principi morali che devono stare alla base del sistema sanitario. La medicina e l'assistenza sanitaria vanno a toccare molteplici questioni etiche, che spaziano da questioni socio-politiche come l'inizio vita, con le nuove possibilità della medicina riproduttiva, il diritto all'autodeterminazione della paziente o del paziente, l'assistenza alle persone in fin di vita fino alla distribuzione delle risorse all'interno del sistema sanitaria.

 

La ricerca di un vaccino contro il CoViD-19: il ruolo della solidarietà

Alcuni aspetti critici emersi riguardo al rispetto del principio di solidarietà:

  •  l’esigenza di condivisione di campioni biologici e dati sanitari per finalità di ricerca scientifica, ostacolata, in alcuni casi, dalle normative in materia di protezione dei dati personali (privacy)
  • la difficoltà nell’individuare strategie di collaborazione e coordinamento fra ricercatori, finanziatori della ricerca e case farmaceutiche, basate per esempio sullo scambio dei dati a disposizione, finalizzate a velocizzare lo sviluppo di un vaccino
  • i problemi legati all’individuazione di un criterio equo di distribuzione e allocazione delle dosi di vaccino che saranno inizialmente scarse a livello internazionale e a livello nazionale (paesi svantaggiati o più colpiti, soggetti più anziani e fragili o più esposti al virus, come gli operatori sanitari, popolazioni maggiormente afflitte dalle conseguenze socio-economiche della pandemia...).

Dott.ssa Marta Tomasi, membro del Comitato etico provinciale

ES