Disdetta visita prenotata

Un servizio dell'azienda sanitaria dell' Alto Adige

Descrizione generale

Spesso succede che le persone prenotano una visita medica oppure un’altra prestazione sanitaria e non si presentano senza disdirla. Questo comportamento appesantisce il servizio sanitario e crea disagi per altri pazienti: disdire la prenotazione in tempo utile significa liberare il posto a favore di chi è in attesa e ci aiuta a migliorare la nostra efficienza. Per chi non disdice in tempo si applica una sanzione di 35 euro, anche se esente ticket.

Qui puoi disdire online qualsiasi appuntamento (sotto gestione appuntamenti). È attivo anche il servizio di disdetta automatica tramite i numeri telefonici del Centro Unico di Prenotazione 24/7. 

Le previsioni vengono applicate anche per le prestazioni specialistiche ambulatoriali erogate nelle strutture sanitarie private ("convenzionate") per conto e a carico del Servizio Sanitario Provinciale.

Sono escluse dall’applicazione della sanzione amministrativa le seguenti tipologie:

  • prescritte con priorità clinica urgente, per le quali intercorrono meno di due giorni lavorativi tra la data di prenotazione e la data dell’appuntamento,
  • prenotate in giornate per le quali è stato proclamato uno sciopero a livello nazionale e/o provinciale e a cui partecipano il personale sanitario dipendente dell’Azienda sanitaria o convenzionato,
  • prenotate in regime di libera professione intramoenia,
  • pre e post-ricovero,
  • accessi successivi al primo per le prestazioni a ciclo (si precisa che in questo caso l’utente non ha diritto al recupero dell’appuntamento mancato e non disdetto nei termini e modalità previste),
  • la cui prenotazione è attivata dall’Azienda Sanitaria (ad esempio vaccinazioni obbligatorie, presta-zioni previste dai programmi di screening …) o su richiesta di organi istituzionali, quali Tribunale, Carcere, etc.,
  • prestazioni ambulatoriali erogate nei servizi territoriali con presa in carico del paziente: servizi per le dipendenze (SERD), servizi psicologici, centri di salute mentale, servizio pneumologico, servizi di cure palliative,
  • prestazioni ambulatoriali erogate nei servizi psichiatrici ospedalieri e territoriali, ivi inclusa la neuropsichiatria infantile e dell’età adolescenziale (NPIA),
  • prestazioni ambulatoriali riferite a pazienti in carico per terapie chemio- e radioterapiche,
  • prestazioni afferenti le malattie infettive erogate negli ambulatori ospedalieri e territoriali,
  • prestazioni erogate al domicilio o in modalità telemedicina,
  • ogni altro ambito non ricompreso tra le prestazioni di specialistica ambulatoriale (non caratterizzate dalla sigla “PSA” ai sensi della deliberazione della G.P. n. 2568/1998).

Ulteriori informazioni su www.asdaa.it/disdire

Le prestazioni possono essere prenotate, disdette o spostate telefonicamente, personalmente allo sportello o via e-mail. Prenotazioni che sono state fatte online possono essere disdette online.

La sanzione amministrativa ammonta a 35,00 Euro, per prestazione prenotata e non disdetta entro i termini stabiliti. La sanzione si applica in ogni caso, anche a persone esenti per qualsiasi motivo dalla compartecipazione alla spesa sanitaria.

(Ultimo aggiornamento del servizio: 11/06/2021)

Ente competente

Azienda sanitaria della Provincia Autonoma di Bolzano
via Cassa Risparmio, 4, 39100 Bolzano
Telefono: 840002211
Fax: 0471 907 114
PEC: admin@pec.sabes.it
Website: http://www.asdaa.it

Scadenze

Per una disdetta tempestiva devono intercorrere due interi giorni lavorativi tra la visita e la disdetta. Il giorno della disdetta e quello della visita non contano: una visita prenotata per giovedì deve quindi essere didetta entro il lunedì. Il sabato e la domenica non vengono considerati.