FAQ - Domande e risposte

« Home "Coronavirus"

Ricerca

Domande e risposte

[Quarantena e isolamento]
Quali sono le nuove regole in vigore dal 31.12.2021 relative alla quarantena preventiva in caso di contatto stretto con un soggetto confermato positivo al Covid-19 se:
- il ciclo vacinale "primario" è stato completato (senza richiamo) da 120 giorni o meno,
- se dalla guarigione dal Covid-19 sono passati 120 giorni o meno,
- se si ha ricevuto la dose di richiamo del vaccino (cosiddetta "terza dose" o "booster)? 

In questo caso, l'ultimo decreto del Governo prevede che la quarantena preventiva non si applichi nei confronti di coloro che hanno avuto contatti stretti con soggetti confermati positivi al Covid-19.
Infatti, fino al decimo giorno successivo all'ultima esposizione al caso, a queste persone si applica una auto-sorveglianza, con obbligo di indossare una mascherina di tipo FFP2 (quindi fino all'undicesimo giorno dall'ultimo contatto). È previsto effettuare - solo qualora sintomatici - un test antigenico rapido nasofaringeo o molecolare alla prima comparsa dei sintomi e, se ancora sintomatici, al quinto giorno successivo alla data dell’ultimo contatto stretto con soggetti confermati positivi al Covid 19.

Fonte: Ministero della Salute, Azienda sanitaria dell'Alto Adige; data: 04.01.2022

[Vaccinazione Covid-19 - Sicurezza ed efficacia del vaccino]
Quali sono i rischi di questi nuovi vaccini?

In rari casi, può verificarsi una reazione allergica nelle persone che in passato hanno avuto una reazione allergica a un vaccino o a uno dei componenti dei nuovi vaccini. Tuttavia, tale reazione allergica può essere curata bene sul posto.

I due vaccini vettoriali Vaxzevria di AstraZeneca e Janssen di Johnson & Johnson hanno causato, in rarissimi casi, trombocitopenica trombotica nelle persone più giovani, motivo per cui questi vaccini saranno somministrati solo alle persone dai 60 anni in su in base alla circolare del Ministero della Salute dell’11.06.2021.

Fonte: Azienda sanitaria dell'Alto Adige, Agenzia italiana del farmaco, Infovac; data: 21.06.2021

[Quarantena e isolamento]
Sono risultata/o contatto stretto di un caso positivo, ho completato il ciclo vaccinale primario da più di 120 giorni e il mio Green Pass è ancora valido. Quanto durerà la mia quarantena?
In assenza di sintomi, il nuovo decreto del Governo ha predisposto la riduzione della quarantena a 5 giorni, purché al termine di tale periodo ci si sottoponga a un test molecolare o antigenico nasofaringeo e che il risultato sia negativo.

Il test può essere effettuato anche presso centri privati. In quest'ultimo caso, il referto con l'esito negativo verrà inviato all’Azienda sanitaria dell'Alto Adige tramite la piattaforma web.

Fonte: Ministero della Salute, Azienda sanitaria dell'Alto Adige; data: 04.01.2022
[Vaccinazione Covid-19 - Il procedimento per le vaccinazioni]
Dove si vaccina?

Le vaccinazioni vengono effettuate presso i Centri per le vaccinazioni dell'Azienda sanitaria dell'Alto Adige e presso i medici di medicina generale che eseguono la vaccinazione.

Fonte: Azienda sanitaria dell'Alto Adige, Agenzia italiana del farmaco, Infovac; data: 01.06.2021

[Quarantena e isolamento]
Quanto dura l'isolamento delle persone positive che abbiano completato il ciclo vaccinale o abbiano ricevuto la dose booster da meno di 120 giorni? 
Il Decreto Legge del 31.12.2021 abbrevia la durata dell'isolamento in questi casi da 10 a 7 giorni per le persone contagiate che abbiano precedentemente ricevuto la dose booster, o che abbiano completato il ciclo vaccinale da meno di 120 giorni, purché le medesime siano sempre stati asintomatiche, o risultino asintomatiche da almeno 3 giorni e alla condizione che, al termine di tale periodo, risulti eseguito un test molecolare o antigenico nasofaringeo con risultato negativo.

Fonte: Ministero della Salute, Azienda sanitaria dell'Alto Adige; data: 04.01.2022 
[Vaccinazione Covid-19 - Il procedimento per le vaccinazioni]
Posso farmi vaccinare anche dal mio Medico di Medicina Generale o dal Pediatra di Libera Scelta?

Se il medico di medicina generale sostiene la campagna vaccinale ed è stato autorizzato a vaccinare in ambulatorio, la vaccinazione è possibile presso il medico di medicina generale (Medici di Medicina generale che eseguono la vaccinazione).

Fonte: Azienda sanitaria dell'Alto Adige, Agenzia italiana del farmaco, Infovac; data: 21.06.2021

[Quarantena e isolamento]
Con il Decreto Legge del 31.12.2021 cambiano i tempi della quarantena per i contatti stretti non vaccinati o per coloro che non hanno ancora completato il ciclo vaccinale primario?

No. I soggetti non vaccinati o che non abbiano completato il ciclo vaccinale primario (i.e. abbiano ricevuto una sola dose di vaccino delle due previste) o che abbiano completato il ciclo vaccinale primario da meno di 14 giorni, rimane inalterata l’attuale misura della quarantena prevista nella durata di 10 giorni dall’ultima esposizione al caso. Trascorso tale periodo, bisogna sottoporsi a un test molecolare o antigenico con risultato negativo.

Fonte: Ministero della Salute, Azienda sanitaria dell'Alto Adige; data: 04.01.2022

[Vaccinazione Covid-19 - Il programma vaccinazionale – chi sarà vaccinato e quando?]
Quando sarò vaccinato?

Tutte le date relative alle vaccinazioni sono disponibili sul sito web www.vaccinazioneanticovid.it a cura dell'Azienda Sanitaria dell'Alto Adige.

Fonte: Azienda sanitaria dell'Alto Adige, data: 13.01.2022

[Vaccinazione Covid-19 - Il procedimento per le vaccinazioni]
Cosa devo portare nel momento in cui mi presento per la vaccinazione?

Si prega di portare con sè un documento d'identità valido e la tessera sanitaria. Se state assumendo dei farmaci, dovreste portare con voi un elenco di tali farmaci ed eventuali relazioni mediche. Se possibile, scaricate e stampate anche la scheda anamnestica e il modulo di consenso, compilateli e portateli con voi. Questi documenti sono scaricabili al sito www.vaccinazioneanticovid.it (download).

Fonte: Azienda sanitaria dell'Alto Adige, Agenzia italiana del farmaco, Infovac; data: 18.02.2021

[Vaccinazione Covid-19 - Vaccini]
Dove vengono conservati i vaccini?

I vaccini vengono conservati all'ospedale di Bolzano in ultracongelatori ad una temperatura di -80° e -60° (BioNTech Pfizer) o tra -25°C e -15°C (Moderna e Johnson & Johnson) e successivamente distribuiti ai 7 ospedali dell'Azienda sanitaria dell'Alto Adige. Dopo lo scongelamento i vaccini presentano tempi di stabilità diversi, mantenuti a temperatura compresa tra 2°C e 8°C il vaccino di BioNTech Pfizer dev'essere consumato entro 5 giorni, Moderna entro 30 giorni e Johnson & Johnson entro 3 mesi. Il vaccino di Vaxzevria (AstraZeneca), invece, può essere conservato fino a data scadenza in un normale frigorifero tra 2°C e 8°C.

Fonte: Azienda sanitaria dell'Alto Adige, Agenzia italiana del farmaco, Infovac; data: 29.04.2021