FAQ - Domande e risposte

« Home "Coronavirus"

Ricerca

Domande e risposte

[Quarantena e isolamento]
Per concludere l'isolamento devo effettuare un test PCR?

Fino ad ora, le persone non vaccinate e quelle vaccinate ma la cui seconda dose risaliva a più di 120 giorni prima, necessitavano di un test PCR negativo per poter concludere l’isolamento. Ora, l'isolamento potrà terminare anche con un test antigenico effettuato in farmacia o dal Medico di Medicina Generale, sempre a condizione che la persona non presenti sintomi da 3 giorni. I test devono essere eseguiti da personale sanitario e registrati sulla piattaforma dell’Azienda sanitaria dell'Alto Adige. Possono essere utilizzati solo i test antigenici approvati dell'Unione Europea 

Fonte: Azienda Sanitaria Alto Adige, Ministero della Salute, data: 13.01.2022

[Salute, prevenzione e trattamento]
Il mio medico ha richiesto un tampone nasofaringeo, cosa devo fare?

Deve aspettare che la chiamino gli operatori del Dipartimento di prevenzione per fissarle data, ora e luogo per l’effettuazione del tampone.

Fonte: Azienda sanitaria dell'Alto Adige, data: 30.10.2020
[App Immuni]
Cos’è Immuni?

Immuni è un’app creata per aiutarci a combattere le epidemie, a partire da quella del COVID-19:

  • L’app si propone di avvertire gli utenti potenzialmente contagiati il prima possibile, anche quando sono asintomatici.
  • Questi utenti possono poi isolarsi per evitare di contagiare altri. Questo minimizza la diffusione del virus e, allo stesso tempo, velocizza il ritorno a una vita normale per la maggior parte della popolazione.
  • Venendo informati tempestivamente, gli utenti possono anche contattare il proprio medico di medicina generale prima e ridurre così il rischio di complicanze.
Fonte: Immuni Italia, data: 15.06.2020
[Salute, prevenzione e trattamento]
Ho fatto il test antigenico privatamente ed è positivo, cosa devo fare?

Deve verificare che la struttura privata abbia segnalato la positività all’Azienda sanitaria.

Fonte: Azienda sanitaria dell'Alto Adige, data: 30.10.2020
[App Immuni]
Come funziona Immuni?
Tutte le informazioni sulla app Immuni in italiano, tedesco ed altre lingue si trovano qui.


Fonte: Azienda sanitaria dell'Alto Adige, data: 29.10.2020

[Famiglia, vita quotidiana, sport e tempo libero]
Dove posso trovare informazioni attuali riguardo il tema sullo sport?

Può trovare tutte le informazioni attuali sotto Regole per proteggersi dal Covid-19

Fonte: Deliberazione della Giunta Provinciale N. 401 del 09.06.2020 - Data: 12.06.2020

[Famiglia, vita quotidiana, sport e tempo libero]
Protezione di naso e bocca e distanza di sicurezza: sono sempre valide?

È fatto obbligo di avere con sè dispositivi di protezione delle vie respiratorie e di indossarli nei luoghi al chiuso diversi dalla propria abitazione privata e, in tutti i luoghi all'aperto, qualora non sia possibile mantenere la distanza interpersonale, e comunque in caso di assembramento.

Fonte: Allegato A - Versione di cui alla deliberazione della Giunta provinciale n. 571 del 29/06/2021 - Data: 06/08/2021 

[Quarantena e isolamento]
Qual è la differenza esatta tra isolamento e quarantena?

L’isolamento dei casi di documentata infezione da SARS-CoV-2 si riferisce alla separazione delle persone infette dal resto della comunità̀ per la durata del periodo di contagiosità̀, in ambiente e condizioni tali da prevenire la trasmissione dell’infezione.

La quarantena, invece, si riferisce alla restrizione dei movimenti di persone sane per la durata del periodo di incubazione, ma che potrebbero essere state esposte ad un agente infettivo o ad una malattia contagiosa, con l’obiettivo di monitorare l’eventuale comparsa di sintomi e identificare tempestivamente nuovi casi.

Fonte: Ministero della Salute, Azienda Sanitaria dell'Alto Adige data: 23.03.2021

[Famiglia, vita quotidiana, sport e tempo libero]
Chi è dispensato dall‘obbligo di coprirsi naso e bocca?

Persone che non sopportano l‘utilizzo delle mascherine per particolari motivi fisici e psichici e bambini in età prescolare.

Fonte: Azienda sanitaria dell'Alto Adige, data: 22.05.2020
[Famiglia, vita quotidiana, sport e tempo libero]
Come viene controllato o può essere compreso se si vive nello stesso nucleo famigliare?

In linea di massima non viene controllato chi vive nello stesso nucleo famigliare. Ci si affida alla responsabilità ed alla maturità delle persone. Dichiarazioni false o parziali, anche orali, sono tuttavia penalmente perseguibili.

Fonte: Azienda sanitaria dell'Alto Adige, data: 28.05.2020