Domande agenzia di viaggio e turismo

Un servizio dell'amministrazione provinciale dell'Alto Adige

Descrizione generale

Agenzie di viaggio e turismo sono le imprese che esercitano attività di produzione, organizzazione, presentazione e vendita, a forfait o a provvigione, di elementi isolati o coordinati di viaggi e soggiorni, ovvero attività di intermediazione nei predetti servizi.

L'apertura è soggetta a autorizzazione dell'asssessore provinciale al turismo.

L'interessato deve avere la capacità di agire ai sensi del codice civile, orffrice la necessaria affidabilità ed essere in possesso dei requisiti soffettivi previsti dall'articolo 11 del regio decreto 18 giugno 1931, n. 773; inoltre l'interessato dev'essere in possesso dei requisiti del direttore tecnico, se assume personalmente la direzione tecnica dell'agenzia, o affidare l'attività a un direttore tecnico.

L'agenzia di viaggio e turismo deve disporre di locali indipendenti e facilmente accessibili, nei quali viene svolta esclusicamente l'attività di agenzia di viaggio e turismo.

Dimostrazione del possesso dei requisiti tecnico-professionali de direttore tecnico:

tramite i seguenti titoli di studio:

  • tramite diploma di scuola media superiore con specializzazione turistica
  • oppure diploma di laurea con specializzazione turistica
  • oppure diploma di laurea a indirizzo economico o giuridico

documentazione comprovante una pratica di un anno con mansioni commerciali presso un'agenzia di viaggio, un'associazione turistica oppure un consorzio turistico;

la conoscenza di almeno 3 lingue, tra le quali comunque l'italiano e il tedesco a livello della matura.

Domanda per l'autorizzazione all'esercizio d'agenzia di viaggio.

Planimetria dei locali indipendenti e facilmente accessibili, nei quali viene svolta esclusivamente l'attività di agenzia di viaggio e turismo.

Descrizione delle attrezzature adeguate alle attività dell'impresa.

Copia della Polizza RCT con una copertura minima di 1.550.000,00 euro.

Polizza assicurativa o garanzia bancaria che garantisce, nei casi di insolvenza o fallimento.

Alla domanda va applicata una marca da bollo da 16,00 euro.

Legge provinciale 20 febbraio 2002, n. 3 Disciplina delle agenzie di viaggio e turismo

Ogni modifica dev'essere segnalata all'ente competente. La modulistica si trova in basso.

Per maggiori informazioni la invitiamo a consultare il sito Web dell'istituzione competente dedicato a questo servizio.

(Ultimo aggiornamento del servizio: 26/03/2021)

Ente competente

Area funzionale Turismo
Palazzo 5, via Raiffeisen 5, 39100 Bolzano
Telefono: 0471 41 36 43 Katharina Weiss
E-mail: turismo@provincia.bz.it
PEC: tourismus.turismo@pec.prov.bz.it
Website: http://www.provincia.bz.it/