Procedura di concorso per il personale d'integrazione

Condizione necessaria per l'assunzione a tempo indeterminato al servizio provinciale è il superamento di un concorso pubblico. Per rendere giustizia al profilo professionale dei collaboratori e delle collaboratrici all'integrazione ed ai suoi molteplici compiti, il concorso per questa categoria professionale viene svolto in forma di una procedura di valutazione. L'obiettivo dell'Amministrazione è tendenzialmente quello di svolgere annualmente la procedura di valutazione. Chi supera la pocedura appartiene nella graduatoria per l'assunzione a tempo determinato al gruppo delle persone idonee e ottiene secondo la spettante posizione nella graduatoria un rapporto di lavoro a tempo indeterminato appena c'è la disponibiltà del necessario contingente.

Requisito principale ed ulteriore per l'ammissione:

  • 7 mesi di precedenza per l'anzianità di servizio nel 2° settore della 1° fascia della graduatoria per l'assunzione a tempo determinato (= requisito principale);
  • incarico in base alla menzionata posizione nella graduatoria con un orario di lavoro settimanale che ammonta almeno al 30 % di un incarico a tempo pieno (= requisito ulteriore); inoltre nei bandi finora rilasciati veniva stabilito: "incarico mediante conferma prima della scelta dei posti oppure in occasione della scelta dei posti in agosto e con una durata nota al momento della conferma ovvero della scelta almeno dal 1° settembre al 28 febbraio".

L'ammissione avviene d'ufficio.

Condizione per la partecipazione alla procedura:

  • presenza effettiva sul posto di lavoro di almeno 4 mesi nel periodo dal 1° settembre fino al 28 febbraio.

La partecipazione alla procedura è obbligatoria, può comunque essere rinviata su richiesta per determinati motivi:

  • per assenza dovuta a motivi legati alla tutela ed al sostegno di maternità e paternità;
  • per motivi validi riconosciuti come tali dall'Amministrazione.

Informazioni dettagliate sono da apprendere dal relativo bando.

Fonte giuridica:

Contatto:

Per quanto riguarda l'ambito pedagogico-didattico sono competenti i Servizi delle relative Intendenze scolastiche:

Procedure di valutazione secondo anni scolastici

La procedura di valutazione per collaboratori e collaboratrici all'integrazione nell'anno scolastico 2017 / 2018 è bandita ed inizia con il 1° settembre 2017.

Quì per la presa visione:

La procedura di valutazione per collaboratori e collaboratrici all'integrazione nell'anno scolastico 2016 / 2017 è in corso e viene conclusa entro la fine dell'attività didattica. Questa procedura è conclusa.

Quì per la presa visione:

La procedura di valutazione per collaboratori e collaboratrici all'integrazione nell'anno scolastico 2015 / 2016 è in corso e viene conclusa entro la fine dell'attività didattica. Questa procedura è conclusa.

Quì per la presa visione:

Persone di riferimento

Margarethe Egger Trolese
Tel. +39 0471 412142
E-mail: margarethe.egger@provincia.bz.it