Disposizioni di legge e circolari

Disposizioni di legge e circolari

Qui trovate tutte le disposizioni di legge rilevanti in materia di salute e sicurezza sul lavoro e le circolari.

Disposizioni di legge

  • Accordo della conferenza permanente per i rapporti tra lo stato, le regioni e le province autonome di trento e bolzano del 7 luglio 2016 recante la individuazione della durata e dei contenuti minimi dei percorsi formativi per le addette / gli addetti e le / i responsabili del servizio di prevenzione e protezione, ai sensi dell'articolo 31 del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 e successive modificazioni
  • Decreto ministeriale del 6 marzo 2013 sui criteri di qualificazione della figura del formatore per la salute e sicurezza sul lavoro
  • Accordo della conferenza permanente per i rapporti tra lo stato, le regioni e le provincie autonome di trento e bolzano del 25 luglio 2012 recante "Adeguamento e linee applicative degli accordi ex articolo 34, comma 2 e 37, comma 2 del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 e successive modificazioni e integrazioni"
  • Accordo della conferenza permanente per i rapporti tra lo stato, le regioni e le provincie autonome di trento e bolzano del 21 dicembre 2011 ai sensi dell'articolo 37, comma 2 del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81
  • Testo unico della sicurezza sul lavoro (decreto legislativo del 9 aprile 2008, n. 81)

Circolari

  • Circolare del 26.06.2013 - sicurezza sul lavoro, formazione del personale, individuazione dei "preposti" ai sensi della normativa in materia della sicurezza sul lavoro

Informazioni specifiche e spiegazioni potete trovate nel seguente foglio informativo:

  • Circolare del 02.08.2002 - Schede di sicurezza dei prodotti chimici utilizzati per lavori di costruzione, ristrutturazione o arredamento di edifici provinciali ed edifici scolastici

ATTENZIONE: gli orari d'apertura del Servizio Igiene e Sanità Pubblica per le vaccinazioni sono stati cambiati: Lunedì e venerdì dalle ore 8.15 alle 11.00; Martedì, giovedì e venerdì dalle ore 14.30 alle 16.30 (communicazione del 6 febbraio 2014)