Banda larga

Breitband

Mettiamoci in rete!

La Giunta provinciale ha riconosciuto l’importanza delle reti a banda larga e da anni promuove il loro sviluppo tramite collegamenti via radio, ADSL e fibra ottica. Ciò richiede una messa in rete da vari punti di vista: in termini infrastrutturali, tra edifici e pozzi, in termini organizzativi, tra uffici e comuni, in termini tecnici, tra progettisti e aziende, per fare solo qualche esempio. Questi sforzi si collocano sotto un obiettivo comune: Mettiamoci in rete!

Strategia

Il ruolo della banda larga oggi è paragonabile a quello delle tratte ferroviarie e della rete stradale nei decenni passati: un'infrastruttura di importanza fondamentale per lo sviluppo economico, culturale e politico dell'intero territorio.

Progettazione

Come avviene la progettazione, quali i costi da considerare, le possibilità per il finanziamento, cosa è pianificato? Di seguito le informazioni a riguardo.

Realizzazione

La realizzazione in tre fasi che poggiano una sull’altra.

  • Fase 1: ampliamento della rete passiva.
  • Fase 2: manutenzione ed esercizio.
  • Fase 3: servizi per l’utenza finale.

A mio vantaggio!

Mettiamoci in rete! Un progetto per cittadini, imprese e pubbliche amministrazioni!

In primo piano

Interaktive Karte

Mappa interattiva

Lo stato attuale e il piano per la posa della fibra ottica, delle centrali Telecom e dei nodi di rete.

Geschützter Bereich für Gemeinden

Area riservata per i comuni

In questa area sono diponibili le informazioni riservate ai comuni.

News

Dalla Giunta: banda larga nei rifugi, ok al finanziamento

Per portare la banda larga nei rifugi alpini, la Provincia prevede di erogare dei finanziamenti. Approvate modalità e condizioni di accesso ai contributi.

Deeg incontra il presidente della sezione ICT di Assoimprenditori

Il passaggio al digitale e Internet veloce sono stati i temi discussi dall’asessora Waltraud Deeg con Paul Schäfer, nuovo presidente ICT di Assoimprenditori.

Tutte le News