Sport

La Scuola italiana, grazie all'Ufficio Progettualità scolastica, sostiene molte iniziative al fine di rafforzare la cooperazione tra il mondo della scuola e dello sport per favorire modalità educative, dentro e fuori la scuola, che esaltino il piacere del movimento e dello star bene insieme. La scuola infatti ha il compito fondamentale di educare, ma poiché educare è una strategia globale, occorre attuarla con la fondamentale compartecipazione delle famiglie, delle istituzioni locali e delle associazioni sportive e del tempo libero.

Le proposte in ambito sportivo si suddividono fra i Progetti scolastici provinciali (vedi sotto), organizzati dall'Ufficio Progettualità scolastica, e lo Sport scolastico, un servizio in collaborazione fra le tre intendenze scolastiche (italiana, tedesca e ladina) che gestisce i giochi sportivi studenteschi, organizzati a livello provinciale.

Progetti scolastici provinciali

Il "Progetto Acquaticità" è rivolto ai bambini delle scuole dell’infanzia in lingua italiana della Provincia di Bolzano. I corsi, offerti gratuitamente, si svolgono in orario curriculare in due periodi, da ottobre a gennaio e da gennaio a marzo. Per informazioni maggiori, consulta la pagina dedicata a questo progetto sul Portale delle scuole dell'infanzia!

Il „Progetto Nuoto“ è dedicato agli alunni delle scuole primarie in lingua italiana della Provincia di Bolzano e offre corsi di avviamento e perfezionamento degli stili tenuti da istruttori di nuoto abilitati.

Le scuole possono aderire all’iniziativa con uno o più gruppi-classe delle classi terze e quarte o pluriclassi, indicando il periodo preferito (10 incontri da ottobre a gennaio oppure 10 incontri da gennaio ad aprile). Gli incontri hanno una durata di 50-60 minuti , durante i quali è presente un istruttore ogni 10-12 alunni. Agli alunni con diagnosi funzionale, che non possono essere integrati nel gruppo, viene data la possibilità di lavorare individualmente con un istruttore dedicato. Viene organizzato, ove necessario, un servizio di trasporto alla piscina. I corsi, offerti gratuitamente, si svolgono in orario curriculare.

Intendenza scolastica italiana
Ufficio ordinamento e progettualità scolastica

Via del Ronco, 2 – 39100 Bolzano
tel. +39 0471 411400 - fax +39 0471 411429
e-mail: progettualitascolastica@provincia.bz.it - PEC: progettualitascolastica@pec.prov.bz.it

Referente: Manuela Franchi - 0471-411412

Progetti Nazionali

Per il corrente anno scolastico, il Ministero dell’Istruzione (MI) e Sport e salute S.p.A, in collaborazione con le Federazioni Sportive Nazionali (FSN) e le Discipline Sportive Associate (DSA) promuovono il progetto nazionale Scuola Attiva Junior per la Scuola secondaria di I grado.

Le finalità del percorso sono quelle di promuovere la pratica sportiva attraverso un approccio multidisciplinare, incoraggiando le studentesse e gli studenti, in base alle proprie attitudini motorie ad una scelta consapevole dell’attività sportiva.

l progetto “Scuola Attiva Junior” dà continuità alle attività di orientamento sportivo proposte nella Scuola primaria (progetto “Scuola Attiva Kids").

È stato pubblicato l'elenco delle scuole delle Provincia di Bolzano che hanno aderito al progetto.

Il progetto nazionale “Scuola Attiva Kids” riguarda la scuola primaria ed è proposto dal Ministero dell'Istruzione insieme a Sport e Salute.

Scuola Attiva promuove l’attività fisica e sportiva, oltre alla cultura del benessere e del movimento, nella scuola primaria ed è un’iniziativa realizzata in collaborazione con le Federazioni Sportive Nazionali, con il contributo del Comitato Italiano Paralimpico per le attività relative all’inclusione dei bambini con Bisogni Educativi Speciali.

Per l'anno scolastico 2022/2023 è stato pubblicato l'elenco delle scuole aderenti al progetto e l'elenco graduato definitivo dei tutor della provincia di Bolzano.