Gestione della sicurezza sul lavoro

Gestione della sicurezza sul lavoro

Le diverse attività vengono valutate ed inserite nel documento di valutazione dei rischi. Nella realizzazione di questo documento sono coinvolte diverse persone, come la o il responsabile del Servizio di prevenzione e protezione e la datrice o il datore di lavoro. Altre figure importanti sono il medico competente e le lavoratrici ed i lavoratori. Durante la valutazione vengono considerati tutti i rischi possibili e nel documento di valutazione dei rischi vengono inserite le misure di prevenzione e protezione per diminuire i rischi presenti.

Per garantire la sicurezza di tutte le persone è necessario una gestione dell'emergenza funzionante, la quale fornisce le indicazioni giuste per esempio in caso di un incendio o di un terremoto.

Almeno una volta all'anno viene indetta la riunione periodica sulla sicurezza del lavoro, dove si parla della valutazione dei rischi, la situazione attuale e l'efficacia delle misure di prevenzione e protezione. Inoltre vengono trattati gli incidenti, le visite dal medico competente ed i programmi di formazione necessari.

Soggetti coinvolti nella sicurezza sul lavoro

Tutte le persone nel mondo del lavoro sono da coinvolgere nella gestione della sicurezza sul lavoro.

Pericoli e rischi legati al posto di lavoro

Analizzare, valutare, adottare e controllare l'efficacia delle misure di prevenzione e protezione stabilite per poi attualizzare l'analisi.

La gestione delle emergenze

"Un'emergenza con un piano d'emergenza dettagliato non è una catastrofe, ma solo una circostanza aggravante per il lavoro ordinario." (Citazione da sconosciuto)

Riunioni annuali sulla sicurezza del lavoro

Documenti per i Dipartimenti, le Agenzie, le Aree e le Ripartizioni.

Informazioni utili

Documenti selezionati che riguardano la sicurezza sul lavoro.