Contenuto principale

Consultazione Libro Fondiario

A) Comuni Catastali informatizzati

In questi comuni catastali la consultazione:

  • del libro maestro,
  • dell’indice dei soggetti titolari di diritti reali,
  • dell’indice reale contenente le particelle edificiali, le particelle fondiarie e le porzioni materiali
  • dell’archivio delle iscrizioni cancellate

può avvenire con tre diverse modalità:

  • mediante copia semplice; 
  • mediante copia autentica del libro maestro: copia attuale completa oppure parziale, riportante le iscrizioni relative allo stato tavolare attuale per tutti oppure per singoli proprietari, per tutto o per parte del corpo tavolare
  • mediante copia autentica dello stato tavolare storico: riproduzione di tutte le iscrizioni contenute nel libro maestro, incluse quelle cancellate. Le iscrizioni non efficaci al momento dell'informatizzazione e, pertanto, non caricate, sono accessibili esclusivamente mediante visura nei libri maestri presso l'ufficio competente.

La visura ed il rilascio di copie sono consentiti anche per libri maestri ed archivi delle iscrizioni cancellate tenuti anche da altri uffici tavolari.

Per gli utenti autorizzati c'é inoltre la possibilitá di consultazione del Libro Fondiario tramite OPENKAT.

B) Comuni Catastali non informatizzati

Nei comuni catastali non ancora informatizzati la visura:

  • del libro maestro,
  • del registro reale: indice delle particelle edificiali e fondiarie

può avvenire con due diverse modalità:

  • mediante visura diretta dei registri 
  • mediante copie e/o estratti autenticati della relativa partita tavolare.


Per tutti i comuni catastali (A+B) vale:

Le copie autentiche dei titoli giustificativi sono raccolte nella collezione dei documenti presso l'ufficio tavolare competente.

La visura e l'ottenimento di copie delle stesse é possibile esclusivamente nel relativo ufficio.