Direttive e norme tecniche

  • Regolamento sull’eliminazione e il superamento delle barriere architettoniche

    Sul Bollettino Ufficiale del 19. Dezember 2017, Nr. 51 è stato pubblicato il Decreto del Presidente della Provincia del 06 dicembre 2017, n. 44, "Regolamento sull’eliminazione e il superamento delle barriere architettoniche".
    Il Regolamento 44/2017 sostituisce il precedente Regolamento 54/09 e 38/05.

  • Direttive tecniche per pavimentazioni bituminose 2017 - APPROVATE CON DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE nr. 1337 nella seduta del 05.12.2017

    Premessa - Le „Norme funzionali e geometriche per la progettazione e costruzione di strade “, che costituiscono la base di riferimento per tutti i documenti che regolano la costruzione delle strade in Alto Adige, sono in vigore dal 17 novembre 2006; questo vale anche per il “Catalogo per il dimensionamento delle pavimentazioni stradali”, elaborato nel 2015 dalle Ripartizioni 10 - Infrastrutture, 11 - Edilizia e servizio tecnico e 12 - Servizio Strade. Ai sensi della circolare del Ministero dell’Ambiente del 15 luglio 2005 n. 5205 e soprattutto per promuovere l’utilizzo di materiale di riciclo in Alto Adige, la Giunta Provinciale con delibera in data 11/04/2017 n. 398 ha approvato le” Linee Guida sulla qualità e l’utilizzo dei materiali riciclati”. Le “Direttive tecniche per pavimentazioni bituminose 2016”, sono state revocate e sostituite dalle “Direttive tecniche per pavimentazioni bituminose 2017” – deliberazione della giunta Provinciale nr. 1337 nella seduta del 05.12.2017. Le “Direttive tecniche per pavimentazioni bituminose 2017”, sono aggiornate allo stato dell’arte e delle conoscenze e in caso di dubbio o di conflitto prevalgono su tutti gli altri documenti e Direttive della Provincia Autonoma di Bolzano riferiti alla stessa materia, poiché più dettagliate e più aggiornate. Progetto delle Ripartizioni 10, 11, 12 con la consulenza del prof. Maurizio BOCCI - Università di Ancona. Gruppo di lavoro: Maurizio Bocci, Renza Espen, Sergio Finozzi, Günther Kiem, Volkmar Mair, Philipp Sicher, Herbert Mahlknecht, Stephan Bauer, Umberto Simone, Johannes Strimmer, Vincenza Torino. L’utilizzo delle presenti norme tecniche in misura sia totale che parziale è consentito purché accompagnato dall’indicazione della fonte.
    Le presenti norme tecniche potranno essere soggette a successivi aggiornamenti. Prima di procedere al loro utilizzo si consiglia di verificare che la versione in uso sia quella più aggiornata. Ultimo aggiornamento: dicembre 2017

     
  • Linee Guida sulla qualità e l’utilizzo dei materiali riciclati - APPROVATE CON DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE nr. 398 nella seduta del 11.04.2017

    Premessa - Il presente documento assieme alle schede tecniche allegate descrive le caratteristiche di qualità richieste ai prodotti riciclati sotto il profilo della tecnica edilizia e della compatibilità ambientale. Esse fissano i possibili ambiti d’impiego dei materiali edili riciclati, che sostanzialmente devono essere utilizzati nel modo più vantaggioso possibile. Il presupposto per immettere nuovamente i materiali edili riciclati nel ciclo dei materiali da costruzione è la definizione di un loro standard qualitativo uniforme. I materiali edili riciclati devono quindi poter rispondere, nelle caratteristiche d’uso e di durata, agli stessi requisiti richiesti alle materie prime da costruzione naturali comunemente usate. Il presente documento va utilizzato in sincronia con la delibera D.G.P. 27/09/2016, n. 1030, “Disposizioni per il recupero dei resti di costruzione e per la qualità dei materiali edili riciclati” che regola la gestione del materiale edile riciclato come rifiuto e fissa i limiti e le caratteristiche fisico-chimiche, alle quali il materiale edile riciclato deve ottemperare per non essere considerato rifiuto. È possibile e anche consigliato l’utilizzo di miscele di prodotti certificati per raggiungere le caratteristiche tecniche richieste per i vari utilizzi come di seguito indicati. È compito del progettista trovare le miscele e/o i prodotti più adeguati in funzione dell’utilizzo e individuare i campi d’impiego più adatti. Gli esempi riportati nel presente documento sono quindi da considerarsi come possibile spunto d’impiego. Ultimo aggiornamento: giugno 2017

     
  • Direttive tecniche per i sottofondi stradali 2017 - APPROVATE CON DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE nr. 630 nella seduta del 13.06.2017

    Le „Norme funzionali e geometriche per la progettazione e costruzione di strade“, che costituiscono la base di riferimento per tutti i documenti che regolano la costruzione delle strade in Alto Adige, sono in vigore dal 17 novembre 2006; questo vale anche per il “Catalogo per il dimensionamento delle pavimentazioni stradali”, elaborato nel 2015 dalle Ripartizioni 10 - Infrastrutture, 11 - Edilizia e servizio tecnico e 12 - Servizio Strade. Ai sensi della circolare del Ministero dell’Ambiente del 15 luglio 2005 n. 5205 e soprattutto per promuovere l’utilizzo di materiale di riciclo in Alto Adige, la Giunta Provinciale con delibera in data 11/04/2017 n. 398 ha approvato le ”Linee Guida sulla qualità e l’utilizzo dei materiali riciclati”. Si è pertanto ritenuta opportuna l’elaborazione di queste direttive aggiornate allo stato dell’arte e delle conoscenze con il titolo “Direttive tecniche per il sottofondo stradale”, elaborate dalle Ripartizioni 10 - Infrastrutture, 11 - Edilizia e servizio tecnico e 12 - Servizio Strade, ed approvate dal Comitato Tecnico Provinciale in data 18/05/2017 con il parere positivo n. 12 (atto n. 8-294). Le “Direttive tecniche per il sottofondo stradale” in caso di dubbio o di conflitto prevalgono su tutti gli altri documenti e direttive della Provincia Autonoma di Bolzano riferiti alla stessa materia, poiché più dettagliate e più aggiornate. Progetto delle Ripartizioni 10, 11, 12 con la consulenza del prof. Maurizio BOCCI - Università di Ancona. Gruppo di lavoro: Maurizio Bocci, Renza Espen, Sergio Finozzi, Günther Kiem, Volkmar Mair, Philipp Sicher, Herbert Mahlknecht, Roland Vitaliani, Ulrich Obojes, Stephan Bauer. L’utilizzo delle presenti norme tecniche in misura sia totale che parziale è consentito purché accompagnato dall’indicazione della fonte. Le presenti norme tecniche potranno essere soggette a successivi aggiornamenti. Prima di procedere al loro utilizzo si consiglia di verificare che la versione in uso sia quella più aggiornata. Ultimo aggiornamento: giugno 2017.

     
  • Direttive tecniche per pavimentazioni bituminose 2016 - APPROVATE CON DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE nr. 253 nella seduta del 08.03.2016

    Premessa - Le „Norme funzionali e geometriche per la progettazione e costruzione di strade“, che costituiscono la base di riferimento per tutti i documenti che regolano la costruzione delle strade in Alto Adige, sono in vigore dal 17 novembre 2006; questo vale anche per il “Catalogo per il dimensionamento delle pavimentazioni stradali”, elaborato nel 2015 dalle Ripartizioni 10 - Infrastrutture, 11 - Edilizia e servizio tecnico e 12 - Servizio Strade. Ai sensi della circolare del Ministero dell’Ambiente del 15 luglio 2005 n. 5205 e soprattutto per promuovere l’utilizzo di materiale di riciclo in Alto Adige, la Giunta Provinciale con delibera in data 11/04/2017 n. 398 ha approvato le ”Linee Guida sulla qualità e l’utilizzo dei materiali riciclati”. Le “Direttive tecniche per pavimentazioni bituminose 2016”, elaborate dalle Ripartizioni 10 - Infrastrutture, 11 - Edilizia e servizio tecnico e 12 - Servizio Strade, ed approvate con deliberazione della Giunta Provinciale nr. 253 nella seduta del 08.03.2016, sono aggiornate allo stato dell’arte e delle conoscenze e in caso di dubbio o di conflitto prevalgono su tutti gli altri documenti e Direttive della Provincia Autonoma di Bolzano riferiti alla stessa materia, poiché più dettagliate e più aggiornate. Progetto delle Ripartizioni 10, 11, 12 con la consulenza del prof. Maurizio BOCCI - Università di Ancona. Gruppo di lavoro: Maurizio Bocci, Renza Espen, Sergio Finozzi, Günther Kiem, Volkmar Mair, Philipp Sicher, Herbert Mahlknecht. L’utilizzo delle presenti norme tecniche in misura sia totale che parziale è consentito purché accompagnato dall’indicazione della fonte.
    Le presenti norme tecniche potranno essere soggette a successivi aggiornamenti. Prima di procedere al loro utilizzo si consiglia di verificare che la versione in uso sia quella più aggiornata. Ultimo aggiornamento: marzo 2016.

     
  • Catalogo per il dimensionamento delle pavimentazioni stradali 2016 - APPROVATO CON DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE nr. 12 nella seduta del 12.01.2016

    Premessa - Le „Norme funzionali e geometriche per la progettazione e costruzione di strade“ costituiscono la base di riferimento per tutti i documenti che regolano la costruzione delle strade in Alto Adige e sono in vigore dal 17 novembre 2006. Il presente “Catalogo per il dimensionamento delle pavimentazioni stradali”, elaborato nel corso del 2015 dalle Ripartizioni 10 - Infrastrutture, 11 - Edilizia e servizio tecnico e 12 - Servizio Strade, é stato approvato dalla Giunta Provinciale con delibera n. 12 in data 12/01/2016, é aggiornato allo stato dell’arte e delle conoscenze e in caso di dubbio o di conflitto prevale sulle „Norme funzionali e geometriche per la progettazione e costruzione di strade”, poiché più dettagliato e più aggiornato. Progetto delle Ripartizioni 10, 11, 12 con la consulenza del prof. Maurizio BOCCI - Università di Ancona. Gruppo di lavoro: Maurizio Bocci, Renza Espen, Sergio Finozzi, Günther Kiem, Volkmar Mair, Philipp Sicher, Herbert Mahlknecht. L’utilizzo del presente catalogo in misura sia totale che parziale è consentito purché accompagnato dall’indicazione della fonte. Il presente catalogo potrà essere soggetto a successivi aggiornamenti. Prima di procedere al suo utilizzo si consiglia di verificare che la versione in uso sia quella più aggiornata. Ultimo aggiornamento: gennaio 2016

     
  • Direttive tecniche per pavimentazioni bituminose 2013

    Progetto delle Ripartizioni 10, 11, 12 con la consulenza del prof. Maurizio BOCCI - Università di Ancona. Gruppo di lavoro: Maurizio Bocci, Renza Espen, Sergio Finozzi, Günther Kiem, Volkmar Mair, Philipp Sicher. APPROVATE DAL COMITATO TECNICO PROVINCIALE IN DATA 09/12/2013. L’utilizzo delle presenti norme tecniche in misura sia totale che parziale è consentito purché accompagnato dall’indicazione della fonte.
    Le presenti norme tecniche potranno essere soggette a successivi aggiornamenti. Prima di procedere al loro utilizzo si consiglia di verificare che la versione in uso sia corrispondente alla versione più aggiornata. Ultimo aggiornamento: dicembre 2013.

     
  • Regolamento sui sistemi di fissaggio

    Sul Bollettino Ufficiale n. 51/I-II del 15/12/2009 è stato pubblicato il Decreto del Presidente della Provincia dd. 02 novembre 2009, n. 51, "Regolamento sui sistemi di fissaggio".

     
  • Direttive per la realizzazione di residenze universitarie

     
  • Nuove direttive per l’edilizia scolastica

    Sul Bollettino Ufficiale n. 15/I-II del 7/4/2009 è stato pubblicato il Decreto del Presidente della Provincia dd. 23 febbraio 2009, n. 10, regolamento di cui all’articolo 10 della legge provinciale 21 luglio 1977, n. 21: "Direttive per l’edilizia scolastica".