Formazione sul territorio in lingua italiana

In periferia le iniziative formative sono organizzate dall'agenzia Tangram (Link esterno) che opera a Merano e nel circondario e da alcune agenzie che hanno la loro sede principale a Bolzano, ma che propongono corsi anche in centri minori. Le agenzie che operano in periferia sono CLS, (Link esterno) UPAD, (Link esterno) PALLADIO, (Link esterno) CEDOCS, (Link esterno) CESFOR (Link esterno) e MUSICABLU. Alcune hanno una sede secondaria dove tengono i corsi, altre si appoggiano a strutture del territorio.

Oltre alle agenzie educative, esistono i Comitati di educazione permanente che hanno i seguenti compiti: accertare le esigenze di educazione permanente nel territorio di competenza, coordinare le iniziative formative nel proprio territorio, soddisfare le esigenze di educazione permanente in collaborazione con le istituzioni competenti. Attualmente i Comitati di educazione permanente che si rivolgono ai cittadini di lingua italiana sono attivi nei comuni di: Egna, Salorno, Bressanone, Vipiteno e Brunico.