Esame di Stato conclusivo del I ciclo (medie)

Gli esami di Stato che concludono il primo ciclo di istruzione (scuola media) iniziano il 15 giugno e tutte le operazioni ad essi collegate terminano, di norma, entro il 30 giugno.

Ammissione

L'ammissione all'esame di Stato avviene in presenza dei seguenti requisiti:

  • la frequenza almeno del 75% del monte ore annuale;
  • non essere incorsi nella sanzione disciplinare della non ammissione agli esami di Stato;
  • aver partecipato entro il mese di aprile alle prove nazionali INVALSI di italiano, matematica e inglese.

Commissione d'esame e sottocommissioni

In ogni scuola è costitutita una commissione di esame, che si suddivide in tante sottocommissioni quante sono le classi terze e il cui Presidente sarà il dirigente scolastico della scuola stessa.

Prova INVALSI

La prova INVALSI si svolge nel mese di aprile in sessioni differenti per le singole scuole e sarà composta da una prova di italiano, una di matematica e una di inglese. Per maggiori informazioni, visita la pagina del Servizio Provinciale di Valutazione.

Prove scritte

L'esame di Stato é composto dalle prove scritte di: italiano, tedesco, matematica e inglese. L'ordine delle prove scritte può variare a seguito di necessità organizzative delle scuole e viene stabilito dalle singole commissioni.

Colloquio orale

Dopo le prove scritte i canditati dovranno sostenere un colloquio pluridisciplinare, alla presenza di tutta la sottocommissione.
Nelle classi a indirizzo musicale, durante il colloquio, verrà verificata anche la competenza musicale, sia come competenza teorica che come pratica esecutiva.

Voto finale

A ciascuna delle prove scritte, nonché all’esito del colloquio pluridisciplinare viene attribuito un voto senza frazioni decimali.

Il voto finale sarà costituito dalla media aritmetica del voto di ammissione sommata alla media dei voti attribuiti alle prove scritte e al colloquio.

Download

Contatti

Direzione provinciale Scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado a carattere statale in lingua italiana
Via del Ronco, 2 - 39100 Bolzano
tel. +39 0471 411300 - fax +39 0471 411309
e-mail: - PEC: sovrintendenza.hauptschulamt@pec.prov.bz.it
Ispettori referenti: Andrea Felis - tel. +39 0471 411339; Mauro Valer - tel. +39 0471 411305

Intendenza scolastica italiana
Ufficio Progettualità scolastica
Via del Ronco, 2 - 39100 Bolzano
tel. +39 0471 411400 - fax +39 0471 411429
e-mail: progettualitascolastica@provincia.bz.it - PEC: progettualitascolastica@pec.prov.bz.it
Referente: Fulvio Roseano - tel. +39 0471 411416