Contenuto principale

Soggiorni studio in Germania

 Si tratta di un'iniziativa dedicata a 50 studentesse  studenti che frequentano, al momento dell'effettuazione del soggiorno, la IV classe superiore.

Per un periodo di circa tre mesi, le ragazze e i ragazzi partecipanti vengono ospitati presso una famiglia tedesca e frequentano in Germania una scuola pubblica legalmente riconosciuta. Sia le famiglie ospitanti che le scuole germaniche vengono selezionate da un'agenzia incaricata, che si occupa di fornire assistenza ai ragazzi durante tutta la permanenza all'estero.

Le destinazioni vengono scelte di volta in volta in base alle adesioni e alle disponibilità.

Consulta i link: 

Obiettivi del progetto

  • Migliorare la conoscenza del tedesco
  • Confrontarsi con un'altra realtà
  • Sviluppare autonomia e personalità
  • Certificazione linguistica

Certificazione linguistica

Agli studenti che hanno partecipato al soggiorno-studio viene inoltre richiesto di sostenere gli esami per la certificazione linguistica; l'iscrizione alla sessione prevista va effettuata presso la scuola di provenienza.

Quali sono i requisiti richiesti?

I requisiti richiesti sono:

  • la cittadinanza di un Paese dell'Unione Europea
  • per cittadini extracomunitari, il possesso del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo (Carta di soggiorno per cittadini stranieri)
  • il giudizio di idoneità assegnato dalla scuola di appartenenza.

In quale periodo dell'anno si svolge il progetto?

Tra settembre e dicembre.

Come vengono scelti i partecipanti?

Le procedure di selezione vengono effettuate a cura delle singole scuole di appartenenza ed hanno luogo nel mese di novembre. Chi è interessato a partecipare sottopone la propria candidatura al dirigente scolastico che chiederà al consiglio di classe di esprimere un parere di idoneità. L’Intendenza scolastica ha indicato alcuni criteri di riferimento, ma la scelta dei candidati è di pertinenza dell'Istituto. I nominativi degli ammessi vengono poi comunicati dall'Intendenza scolastica alle scuole entro dicembre 2016.

Chi sono i tutor?

Presso ogni scuola superiore della provincia è stato individuato un/una tutor che ha il compito di seguire gli studenti dal punto di vista pedagogico-didattico: si tratta di un docente designato dal dirigente scolastico, unico per tutto l'Istituto.

Chi sono i coordinatori?

Presso ogni scuola superiore germanica è stato individuato un/a coordinatore/coordinatrice che ha il compito di selezionare le famiglie ospitanti, nonché di seguire e sostenere gli studenti durante la loro permanenza in Germania, aiutandoli anche nella predisposizione dei piani di studio. Anche in questo caso di tratta quasi esclusivamente di insegnanti.

Qual è l'impegno economico richiesto alle famiglie?

 Le spese a carico delle famiglie italiane sono:

  • € 425,00 mensili, da pagare direttamente alla famiglia tedesca ospitante, per il vitto e l’alloggio;
  • spese del viaggio di andata e ritorno per e dalla Germania;
  • eventuali spese di trasporto in loco;
  • iscrizione all’esame per la certificazione linguistica;
  • assicurazione RC (per chi ne fosse sprovvisto);
  • tutti gli extra. 

Cauzione

Al momento dell’iscrizione al progetto è richiesto il versamento di una cauzione di € 500,00 che viene restituita al termine del soggiorno, fatti salvi la mancata partecipazione o l'interruzione del soggiorno senza motivazione debitamente documentata.

Contributi

Chi ha i requisiti può chiedere un contributo all’Ufficio per il diritto allo studio universitario: per informazioni rivolgersi a
tel. 0471/412927 - e-mail: dirittostudio.universitario@provincia.bz.it

Contatti

Intendenza Scolastica Italiana - Via del Ronco 2
Ufficio Progettualità scolastica -  e-mail: progettualitascolastica@provincia.bz.it- PEC: progettualitascolastica@pec.prov.bz.it

Direttrice Rosella Li Castri
Tel. 0471 - 411400 - Fax 0471 - 411429 - e-mail: rosella.li-castri@provincia.bz.it