Contenuto principale

News

Sistema scuola | 13.06.2018 | 13:15

Bilancio dell'anno scolastico che si chiude

La Sovrintendente Minnei traccia un bilancio dell'anno scolastico che sta per concludersi

Quello che si chiude è stato senza dubbio un anno ricco di soddisfazioni; il nostro sistema formativo ha fatto grandi passi avanti in molti degli ambiti che riteniamo strategici ed ha centrato obbiettivi importanti in vari settori. Dalla scuola per l’infanzia alle scuole del I e II ciclo fino a quelle della FP, le soddisfazioni sono state molteplici e notevole è stato l’apprezzamento di famiglie e studenti.

Sul fronte dell’innovazione didattica, ricordiamo che sono stati avviati ben due percorsi quadriennali e un altro andrà ad aggiungersi il prossimo anno scolastico.

Nell’ambito del plurilinguismo abbiamo rinforzato la presenza di sezioni internazionali e Cambridge alle scuole superiori ed abbiamo aumentato l’offerta del potenziamento sul tedesco L2 nelle scuole secondarie di I grado. Anche i progetti legati alla promozione della legalità e delle arti hanno trovato spazio nella nostra offerta formativa ed hanno portato i nostri studenti a partecipare con risultati sempre migliori a concorsi locali e nazionali.

Abbiamo lavorato con impegno e soddisfazione sul fronte della prevenzione nei confronti dei pericoli della rete e del cyberbullismo ed abbiamo investito in azioni di formazione e aggiornamento per gli insegnanti che hanno reso la nostra scuola ancora più inclusiva, accogliente e di qualità. Sono infine state introdotte nuove modalità per gli esami di Stato conclusivi del I ciclo e tutte le operazioni collegate hanno avuto e stanno avendo luogo con regolarità.

Ora auguriamo al mondo della scuola un buon riposo e vacanze rinvigorenti per affrontare il prossimo anno scolastico!

(LB)