Cure in strutture private non convenzionate

In alternativa al ricovero presso le strutture pubbliche o private convenzionate, è concesso agli iscritti al Servizio Sanitario Provinciale di ricoverarsi, a pagamento, in strutture private non convenzionate con i Comprensori sanitari dell'Azienda sanitaria dell'Alto Adige.

Dopo aver usufruito delle prestazioni e pagato l’importo corrispondente alla struttura di ricovero, è prevista la possibilità di chiedere al Comprensorio sanitario di residenza, entro 6 mesi dalla data di dimissione dalla struttura, il rimborso di una parte delle spese sostenute.

Per maggiori informazioni sulle modalità di rimborso via alla pagina modulistica e cerca il rimborso per prestazioni di assistenza ospedaliera.