Sala operativa e Centro Situazioni Provinciale

Sala operativa e Centro Situazioni Provinciale

La Centrale Operativa

Nella Centrale Operativa del Corpo Permanente dei Vigili del Fuoco di Bolzano prestano servizio 24 ore su 24 due disponenti. Questi operatori hanno il compito di raccogliere tutte le richieste d'intervento (e le informazioni necessarie) che giungono dalla Centrale Numero Unico di Emergenza 112 (o direttamente dal cittadino) e conseguentemente di allarmare e coordinare le unità del Corpo Permanente adeguate al tipo di intervento (ed in caso di necessità anche quelle dei tre Corpi dei Vigili del Fuoco Volontari di Bolzano). La sala operativa rappresenta anche la centrale telefonica del Corpo Permanente dei Vigili del Fuoco di Bolzano. In tutto la centrale è dotata di 5 posti operatore, in modo da consentire un potenziamento nei casi di maggiore necessità. Tutte le attività della Centrale Operativa vengono registrate. Le comunicazioni telefoniche e quelle via radio vengono registrate automaticamente; i dati degli interventi invece vengono memorizzati tramite computer dagli operatori. Le comunicazioni telefoniche e quelle radio più importanti, così come i movimenti degli automezzi, vengono riportate in un rapportino. Nel caso di eventi particolari gli operatori possono attivare, mediante un software speciale, il Sistema-Informazioni-Popolazione (SIP), con il quale l'intera popolazione della Provincia viene informata attraverso i mass-media (Radio e TV) sulle misure di comportamento da attuare. Ulteriori altri programmi sono a disposizione degli operatori per coadiuvare le unità dei Vigili del Fuoco, la Polizia e il Soccorso Sanitario sul luogo dell'intervento (come ad esempio nel caso di incidenti con sostanze pericolose).

Collaborazione

Collaborazione

La Centrale Operativa è collegata mediante linee telefoniche dirette con le principali organizzazioni di soccorso e di Polizia: Centrale Provinciale Emergenza, Polizia e Carabinieri. Inoltre è collegata via radio con le altre Centrali di Allarme Distrettuali, con l'autostrada A22 e con il Corpo Forestale. La Centrale ha inoltre a disposizione vari collegamenti con i principali enti, cui fare riferimento in caso di necessità specifiche: centrali elettriche, Ferrovie dello Stato, uffici provinciali, IPES, Esercito, centrali a Roma e all'estero. Vista la caratteristica del presidio costante, da alcuni anni la Centrale Operativa svolge funzioni di allertamento per vari organi dell'amministrazione provinciale, tra i quali: il servizio reperibilità dell'ufficio Protezione Civile, della Ripartizione alle Foreste, dell'ufficio Geologia e  dell'Agenzia Provinciale per la Protezione dell'Ambiente e la Tutela del Lavoro.

Centro Situazioni Provinciale

Centro Situazioni Provinciale

Compito molto importante della Centrale Operativa è quello di svolgere la funzione di centro di raccolta informazioni e di controllo situazione per tutta la Provincia. In caso di catastrofi naturali o di eventi di grande entità presso la Centrale vengono raccolte ed analizzate tutte le informazioni che arrivano dai vari uffici provinciali coinvolti nell'evento, dagli organi statali, dalle forze di Polizia e dai Corpi dei Vigili del Fuoco Volontari. I dati vengono poi messi a disposizione dei dirigenti della Protezione Civile affinché possano prendere le decisioni e le iniziative del caso. Successivamente queste informazioni vengono messe anche a disposizione della stampa.