Merano - Circonvallazione Nord Ovest 2° lotto

Merano - Circonvallazione Nord Ovest 2° lotto

2° lotto

Il 2° lotto della circonvallazione nord ovest rappresenta la prosecuzione del 1° lotto ultimato nell’autunno 2013. In allacciamento alla galleria della MeBo alla stazione di Merano, il 2° lotto prevede una galleria sotto Via Goethe e Monte Zeno fino alla zona artigianale di Tirolo, dove è prevista una rotatoria con delle strade di collegamento in direzione Val Passiria, Tirolo e Maia Alta. La circonvallazione nord ovest circonda Merano prevalentemente in sotterraneo. L’opera ha lo scopo di decongestionare la città dal traffico in transito e migliorare l’allacciamento della Val Passiria e di Tirolo alla MeBo. La circonvallazione ha una lunghezza di 3,3 km ed è suddivisa in 2 lotti. Nel corso dei lavori è anche previsto il rinnovo e l’abbassamento del ponte sotto al Monte Zeno sopra il torrente Passirio. Per l’esecuzione dei lavori sono previsti circa cinque anni e mezzo. Si tratta della più grande opera stradale dell’Amministrazione provinciale.
Nell’anno 2026 sarà percorribile il nuovo tunnel.

Il 01.09.2020 è stato firmato il contratto per l’esecuzione dei lavori civili del 2° lotto.

Il 12.10.2020 era la consegna dei lavori

Il 26.03.2021 è iniziato lo scavo in roccia dal portale Zenoberg, nella zona artigianale di Tirolo in direzione Merano con la prima volata.
Lo stato attuale dell’avanzamento (giugno 2022) è di 998 m su un totale di 2.188 m. Nell'area del cantiere di Merano, tutti gli edifici sono stati demoliti come da progetto e al momento si sta realizzando la connessione sotterranea al tunnel del lotto 1. In questo punto sono stati realizzati 136 m di galleria con il metodo top-down.

In giugno 2022 è stato cambiato il metodo di scavo in galleria. Nel materiale sciolto l’avanzamento non viene più realizzato con l’uso di esplosivo però con l’esecuzione di un ombrello con micropali e delle colonne di consolidamento jet-grouting. Lo scavo in galleria viene realizzato da tutti due i lati (via Goethe e via Galilei).

Committente

Provincia Autonoma di Bolzano, Ufficio Tecnico Strade Ovest 10.1

Partecipanti al progetto

Coordinatore Unico
Ing. Valentino Pagani
Direttore d'ufficio
Ing. Johannes Strimmer
Responsabile di procedimento
Ing. Johannes Strimmer 
Progettista
Ing. Aribo Gretzer, Ing. Manfred Ebner, Ing. Konrad Bergmeister
Direzione lavori
Ingenieurteam Bergmeister Srl – EUT Engineering Srl – Ing. Mario Valdemarin – Ing. Dieter Schölzhorn – Plan Team Srl – Kauer Ingenieure Srl – Pfeifer Planung Srl – Ingenieurgemeinschaft Ing. Aribo Gretzer & Partner GMK – Sint Ingegneria Srl – Ing. Manfred Ebner – Ferro Studio Ingegneria Srl
Imprese esecutrici - lotto lavori civili
Carron Bau Srl (capogruppo) - Mair Josef & Co. KG di Mair Klaus -
Di Vincenzo Dino & C. SpA, P.A.C. Spa

Costo complessivo

Costi 2° lotto

Costi costruzione – lavori civili
120 Mio. Euro
Costi complessivi 
180 Mio. Euro

Tempi di realizzazione

Sei anni

1° lotto

La galleria del 1° lotto è stata aperta al traffico il 15.10.2013

Per ulteriori informazioni vedi „Opere ultimate"

Galleria fotografica