Villaggio degli alberi a Dobbiaco

Villaggio degli alberi a Dobbiaco
Villaggio degli alberi a Dobbiaco

In una radura poco lontano dal Grand-Hotel Dobbiaco si possono visitare tre „case albero“. Assieme alla piccola piazza, alle comode panchine e ai piccoli info-alberi formano un piccolo paese in mezzo al bosco – il villaggio degli alberi. Qui grandi e bambini scoprono in modo divertente e giocoso, perchè il bosco è così importante per la vita e la sopravvivenza nelle montagne.

Gli elementi centrali del “villaggio degli alberi” sono tre case a forma d΄albero. In ognuna di queste case i visitatori sono avvicinati ad un tema importante legato al bosco e al legno.
La prima casa  informa sul tema „la produzione del bosco“. Attraverso un cannocchiale di legno il visitatore guarda un ettaro di bosco sul lato opposto della valle e riceve informazioni relaitve alla produzione di ossigeno, la crescita annuale e le foreste altoatesine. In questa casa oltre ad un quiz sul bosco si trovano anche: un gioco sulla fotosintesi clorofiliana, una pompa di benzina in legno che indica la quantità equivalente di petrolio e alcuni prodotti, nei quali la componente cellulosica non è facilmente riconoscibile.

Il tema della seconda casa è rappresentato da vecchi oggetti d΄uso quotidiano in legno e alcuni sistemi di costruzione in legno. Su un tamburo di legno rotante, alcune foto d΄epoca mostrano come era in passato e come è oggi il lavoro nei boschi e la lavorazione del legno.

La terza casa ospita il tema „ arte in bosco – divenire e passare“. Qui ognuno può scatenare liberamente la propria fantasia e creatività con materiali del bosco circostante.

Sugli alberi-info disseminati tra le case i visitatori trovano informazioni su: i compiti del corpo forestale, la pedofauna, i funghi, i vecchi detti sul bosco e le specie legnose locali.