News

  • I partner sociali hanno firmato l’accordo per il Fondo di solidarietà

    La firma dell’accordo da parte dell’assessora Stocker. Alla sua destra il direttore della Ripartizione lavoro, Helmuth Sinn

    I rappresentanti dei sindacati e delle associazioni di categoria hanno sottoscritto oggi pomeriggio (15 dicembre) l’accordo provinciale di costituzione del Fondo di solidarietà. Soddisfazione da parte dell’assessora provinciale al lavoro, Martha Stocker.

  • Firma dell’accordo costitutivo del Fondo di solidarietà (oggi alle ore 15)

    Si svolgerà oggi pomeriggio, alle ore 15, presso la sede del Consiglio provinciale la firma dell’accordo costitutivo del Fondo i solidarietà che in futuro andrà a sostituire la cassa integrazione guadagni in deroga.

  • Positiva la relazione sul secondo semestre del mercato del lavoro

    L’assessora, Martha Stocker, il direttore della Ripartizione lavoro, Helmuth Sinn, ed il direttore dell’Osservatorio del Mercato del lavoro, Stefan Luther, hanno presentato i dati della "Relazione sul mercato del lavoro in Alto Adige"

    Si è svolta questa mattina (14 dicembre), nella Sala stampa di Palazzo Widmann, la conferenza stampa dell’assessora al lavoro, Martha Stocker, sul tema "Relazione sul mercato del lavoro in Alto Adige nel secondo semestre del 2015“.

  • Dati ASTAT su lavoro nel terzo trimestre: calano i disoccupati

    Secondo i dati dell’Istituto provinciale di statistica ASTAT, nel terzo trimestre del 2015 in Alto Adige il tasso di occupazione ammonta al 73,2%, mentre il tasso di disoccupazione congiunturale si attesta al 2,8%. Sono 7.300 le persone in cerca di lavoro, una cifra che scende per la prima volta nuovamente ai livelli del 2011.

  • Relazione sul secondo semestre del mercato del lavoro (14 dic.)

    Si svolgerà lunedì 14 dicembre, alle ore 9,30, nella Sala stampa di Palazzo Widmann, in Piazza Magnago,1 a Bolzano, la conferenza stampa dell’assessora al lavoro, Martha Stocker, sul tema "Relazione sul mercato del lavoro in Alto Adige nel secondo semestre del 2015“.

  • Sicurezza sul posto di lavoro: i partner sociali analizzano le novità

    Nei giorni scorsi si è svolto un incontro dei partner sociali con i rappresentanti dell’Alto Adige in seno alle commissioni parlamentari che si occupano di sicurezza sul lavoro. Si è parlato delle novità introdotte a livello nazionale in tema di controlli sul consumo di alcol e di droga, della nuova regolamentazione dei corsi RSPP e della riduzione della Commissione consultiva nazionale.

  • L’assessora Stocker ha incontrato una delegazione dei farmacisti

    L’assessora  Stocker con i rappresnetanti delll’Associzione provinciale dei farmacisti, Matteo Bonvicini, Nader Abdollahi ed Evi Tschigg

    L’attuale calcolo degli sconti che possono essere praticati da parte delle farmacie nel computo delle spese relative ai medicinali e la possibilità di soluzioni alternative sono stati al centro del recente incontro dell’assessora Martha Stocker con i rappresentanti dei farmacisti altoatesini.

  • Passo in avanti per l'istituzione del Fondo regionale di solidarietà

    L’istituzione di un Fondo regionale di solidarietà è stata discussa nell’ambito di un incontro fra l’assessora provinciale al lavoro Martha Stocker ed i partner sociali (Foto: USP/Maria Pichler)

    L’istituzione di un Fondo regionale di solidarietà è stata discussa nell’ambito di un incontro fra l’assessora provinciale al lavoro Martha Stocker ed i partner sociali svoltosi questo pomeriggio 30.11. Come riferisce l’assessora Stocker: Abbiamo compiuto un passo avanti e ora si avvia la predisposizione del testo della relativa convenzione.

  • "European Job Day 2015" per cercare e trovare un lavoro in Europa

    Numerosi giovani hanno preso parte alla manifestazione "European Job Day"

    Numerosi giovani hanno preso parte oggi pomeriggio (23 novembre) alla manifestazione "European Job Day" organizzata dal Centro di mediazione lavoro di Bolzano presso la sede della Ripartizione lavoro ai Piani di Bolzano.

  • Premio Arge Alp 2016: 25mila euro per progetti nel settore dell'occupazione

    Il premio Arge Alp 2016 vuole mettere in luce l’arco alpino come luogo innovativo ma ricco di tradizione e stimolare le cooperazioni: in concreto si cercano progetti innovativi nel settore dell’occupazione. Una giuria internazionale assegnerà un premio per complessivi 25.000 euro. Possono partecipare associazioni, aziende e istituzioni pubbliche e private, la scadenza è il 31 gennaio 2016.