Contenuto principale

Opere in fase di progettazione ed esecuzione

Allargamento del ponte sulla SS44 bis presso il km 10,817 – “Del Rombo”

Ente responsabile

12. Servizio strade
Palazzo 2, Piazza Silvius Magnago 10
39100   Bolzano
Telefono: +39 0471 41 26 00
Fax: +39 0471 41 26 36

Descrizione

Il presente progetto prevede l’allargamento del ponte sulla S.S.44 bis presso il km 10+817. La sede stradale in entrata e in uscita dal ponte ha attualmente una larghezza della carreggiata pari a ca. 6m e il ponte stesso una larghezza carrabile di soli 4,15m. Dato che il ponte attuale non permette un transito fluido ed esente da pericoli (nel caso di veicoli contrapposti nei due sensi di marcia), l’Amministrazione Provinciale a deciso di allargare il manufatto esistente fino ad una larghezza carrabile di 6,00m. La struttura esistente é stata ispezionata visivamente dall’Ing. Khuen Martin in data 16.11.2009, che in data 14.12.2009 ha poi anche rilasciato il relativo certificato di idoneità statica. Anche se il ponte é stato dichiarato idoneo a sopportare i carichi previsti di 1°categoria, secondo il D.M. del 4 maggio 1990 e della Circolare del Ministero dei Lavori Pubblici, l’ispezione visiva dell’ingegnere che ha rilasciato l’idoneità  statica, ha evidenziato la necessità di alcuni interventi di risanamento strutturale. Per poter dare seguito all’esecuzione dei lavori necessari, l’Amministrazione Provinciale ha provveduto ad incaricare il sottoscritto dott.ing. Primo De Biasi, con studio in Bolzano – Via Innsbruck 25, con la redazione di un progetto esecutivo.

Stato di conservazione del ponte esistente
Il ponte esistente presenta danni, già menzionati nella relazione di idoneità statica precedentemente richiamata:
- spalle in parte fessurate; calcestruzzo molto ammalorato e copriferro in parte non più presente; armatura con segni di corrosione
- muri d’ala in parte ammalorati e con alcune crepe
- travi e soletta con alcuni distacchi dei copriferri e armatura con con segni di corrosione; macchie di umidità per insufficiente impermeabilizzazione
- banchettoni in c.a. ammalorati
- barriere non conformi agli attuali standard di sicurezza

L’obiettivo dei lavori previsti é la realizzazione di una carreggiata carrabile di ca. 6,00m e il risanamento del manufatto esistente comprese le spalle. L’allargamento del ponte deve essere proseguito per ca. 6,5m a valle del ponte esistente. I lavori necessari comprendono in linea di massima:
- la realizzazione di una parete con relative fondazioni adossata come protezione e rinforzo alle spalle esistenti
- la realizzazione di due muri andatori e relative fondazioni a monte del ponte
- l’esecuzione di micropali per le fondazioni degli allargamenti delle spalle esistenti e per i setti di appoggio dell’allargamento
- l’esecuzione di tiranti autoperforanti per l’ancoraggio dell’allargamento delle spalle e per i nuovi setti
- l’esecuzione di un allargamento della soletta con travetti precompressi e getto di cls in opera
- il getto di una ulteriore soletta in c.a. sulla soletta del ponte esistente al posto dell’attuale riempimento di materiale sciolto
- l’idropulizia e l’idrodemolizione del calcestruzzo ammalorato all’intradosso del manufatto esistente
- il rifacimento del copriferro all’intradosso della struttura esistente
- il rifacimento completo dell’impermeabilizzazione del ponte
- la sostituzione delle barriere
- il rifacimento della pavimentazione bituminosa

Geologia

L’ analisi geologica del sito é stata affidata da parte dell’amministrazione provinciale al geologo dott. Konrad Messner, con studio a Lagundo, Via Untergand 2. Al momento della redazione del presente progetto la perizia geologica non é ancora stata redatta. I parametri adottati per il presente progetto sono basati su dei valori tabellari, che dovranno essere confermati o corretti dal geologo.

Vista muro d’ala monte ds

Vista muro d’ala monte ds

Vista intradosso ponte presso la spalla

Vista intradosso ponte presso la spalla

Vista fine ponte

Vista fine ponte
MW