Piano sociale provinciale

Piano sociale provinciale

Il Piano sociale provinciale è il principale strumento di pianificazione nel settore sociale e contiene le linee guida e le priorità di sviluppo per i servizi e le prestazioni.

La discussione si è svolta nel 2020 e 2021 su tavoli tematici con l’inclusione dei rappresentanti dei diversi gruppi d’interesse.

Nel quadro di un incontro iniziale, tenutosi il 31 gennaio 2020, sono stati presentati gli obiettivi, il quadro di riferimento e il piano dei lavori per il nuovo Piano sociale provinciale:

 

Presentazione: processo di elaborazione del piano sociale

Comunicato stampa: "Piano sociale, avviati i lavori per la definizione degli obiettivi"

 

Workshops 2020-2021

 

1) Anziani e cura - 28.02.2020

Qualora abbia ulteriori proposte o osservazioni sui contenuti o risultati del workshop può inviarli all’indirizzo politichesociali@provincia.bz.it. Come oggetto indicare “workshop anziani e cura”.

 

2) Tutela minori - 10.12.2020

Qualora abbia ulteriori proposte o osservazioni sui contenuti o risultati del workshop può inviarli all’indirizzo politichesociali@provincia.bz.it. Come oggetto indicare “workshop tutela minori”.

 

3) Inclusione sociale e donne in situazione di difficoltà - 22.02.2021

Qualora abbia ulteriori proposte o osservazioni sui contenuti o risultati del workshop può inviarli all’indirizzo politichesociali@provincia.bz.it. Come oggetto indicare “workshop inclusione sociale e donne in situazione di difficoltá”.

 

4) Terzo settore - 18.03.2021

Qualora abbia ulteriori proposte o osservazioni sui contenuti o risultati del workshop può inviarli all’indirizzo politichesociali@provincia.bz.it. Come oggetto indicare “workshop Terzo settore”.


5) Persone con disabilitá, con malattie psichiche e con dipendenze patologiche - 28.04.2021

Qualora abbia ulteriori proposte o osservazioni sui contenuti o risultati del workshop può inviarli all’indirizzo politichesociali@provincia.bz.it. Come oggetto indicare “workshop persone con disabilità, malattie psichiche e dipendenze patologiche”.