Trasporto alunne e alunni

Trasporto scolastico per alunne ed alunni

La Provincia autonoma di Bolzano garantisce, nei limiti delle proprie risorse finanziarie e tecniche, un trasporto scolastico per le alunne e gli alunni. Questo viene garantito mediante il servizio pubblico di linea e i servizi di trasporto scolastico.

Se non puoi utilizzare il servizio pubblico di linea e i requisisti sottoelencati sono soddisfatti, puoi fare domanda per un servizio di trasporto scolastico.

 

Termine di presentazione

Puoi presentare la domanda per il servizio di trasporto scolastico alla segreteria della tua scuola entro il 15 febbraio 2023.

Entro il 15 marzo 2023 le scuole inseriscono tutti i dati delle alunne e degli alunni servendosi del programma "Scuolapass".

Le scuole possono richiedere all’Ufficio Assistenza Scolastica il servizio di trasporto e/o accompagnamento per alunne ed alunni con disabilità inviando la domanda per il trasporto scolastico o per il trasporto aggiuntivo.

 

Aventi diritto

Le alunne e gli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado che hanno la loro residenza della Provincia autonoma di Bolzano e devono percorrere una distanza minima di 1,5 km (si considera il tragitto più breve percorribile a piedi) dal luogo di abitazione alla scuola e dal luogo di abitazione alla fermata più vicina del servizio pubblico di linea possono richiedere un servizio di trasporto scolastico.

Le alunne e gli alunni delle scuole secondarie di secondo grado e professionali a tempo pieno che hanno la loro residenza della Provincia autonoma di Bolzano e devono percorrere una distanza minima di 2,5 km (si considera il tragitto più breve percorribile a piedi) dal luogo di abitazione alla scuola e dal luogo di abitazione alla fermata più vicina del servizio pubblico di linea possono richiedere un servizio di trasporto scolastico.

 

Presupposti per l’istituzione di un servizio di trasporto

Può essere istituito un servizio di trasporto se su un percorso almeno due alunne e gli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado non possono usufruire di un servizio di trasporto pubblico di linea oppure se in caso di utilizzo di un servizio di trasporto pubblico, i tempi d’attesa prima dell’inizio o dopo la fine delle lezioni sono superiori a 30 minuti.

Per alunne e gli alunni delle scuole secondarie di secondo grado e professionali a tempo pieno può essere istituito un servizio di trasporto se su percorso almeno tre alunne e gli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado non possono usufruire di un servizio di trasporto pubblico di linea oppure se in caso di utilizzo di un servizio di trasporto pubblico, i tempi d’attesa prima dell’inizio sono superiori a 30 minuti e i tempi di attesa dopo le lezioni superano a 60 minuti.

Di norma, vengono effettuate un viaggio di andata e un viaggio di ritorno; nel caso di lezioni in materie obbligatorie od opzionali obbligatorie anche nel pomeriggio.

Le alunne e gli alunni che sono stati autorizzati a viaggiare sui servizi di trasporto scolastico, possono utilizzare il servizio con un AltoAdige Pass abo+ valido.

In deroga ai presupposti sopra menzionati, secondo la Delibera della Giunta Provinciale del 10 gennaio 2023, n. 6, possono essere istituiti sevizio di traporto scolastico se sussiste un caso eccezionale. Sono da considerare eccezionali quei casi in cui la famiglia, per motivi oggettivamente dimostrabili, non sia in grado di accompagnare l’alunna o l’alunno a scuola, alla fermata del traporto pubblico o al punto di raccolta del servizio di trasporto scolastico più vicino. I motivi devono risultare da una relazione dettagliata, da allegarsi alla domanda e vengono valutati dall’Ufficio Assistenza Scolastica.

Svolgimento del trasporto scolastico

La realizzazione tecnica del trasporto scolastico spetta all’Ufficio Trasporto Persone, piazza Silvius Magnago,3, Bolzano, telefono 0471/415480, e-Mail trasporto.persone@provincia.bz.it .

 

Rimborso delle spese di viaggio per alunne e alunni

Ad alunne ed alunni delle scuole primarie, scuole secondarie di primo grado e di secondo grado e scuole professionali a tempo pieno con residenza della Provincia autonoma di Bolzano e la distanza minima alla scuola e alla fermata del trasporto pubblico sussiste, ma che di fatto non possono usufruire del servizio di trasporto scolastico, può essere concesso un rimborso delle spese di viaggio.

Ulteriori informazioni verranno pubblicate in tempo.

 

Trasporto di bambine e bambini delle scuole dell’infanzia

I comuni possono istituire, ove necessario, servizi di trasporto per bambine e bambini delle scuole dell’infanzia. I genitori possono presentare la domanda corrispondente direttamente al comune competente.

Inoltre, le bambine e i bambini delle scuole dell’infanzia possono anche utilizzare i servizi di trasporto scolastico già istituiti come ospiti, a condizione che ci siano ancora posti disponibili nei rispettivi veicoli.

Per bambine e bambini con disabilità possono essere istituiti servizio di traporto e/o accompagnamento

 

Modulistica e documentazione da scaricare: