Incontri con familiari, parenti e conoscenti | Attenzione restrizioni

Incontri con familiari, parenti e conoscenti

Riguardo alle abitazioni private, si raccomanda fortemente di non ricevere persone diverse da quelle conviventi, salvo per esigenze lavorative o situazioni di necessità. È altresì raccomandato l’uso dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie anche all’interno delle abitazioni private in presenza di persone non conviventi.

Dalle ore 22 alle ore 5 è vietato ogni spostamento in entrata e in uscita dai territori comunali, salvo per comprovate esigenze lavorative, per motivi di salute o per situazioni di necessità o urgenza tra cui l’esigenza di recarsi presso persone bisognose di cura.

E' possibile recarsi presso il domicilio del proprio partner o della propria partner con cui si ha un'unione consensuale o tornare alla propria abitazione dopo il lavoro.

In questi casi è necessario portare con sé un'autocertificazione compilata, disponibile nella sezione Downloads - Documenti da scaricare.

Per saperne di più

Consulta le normative vigenti nella sezione Downloads - Documenti da scaricare.