Autorizzazione e Accreditamento

La Provincia autorizza e accredita ai sensi della normativa provinciale vigente, i servizi sociali e socio-sanitari domiciliari, semiresidenziali e residenziali, gestiti dagli enti gestori dei servizi sociali.

Delibera 28 giugno 2016, n. 740:

Approvazione della "Disciplina di autorizzazione e accreditamento dei servizi sociali e socio-sanitari"

(Revoca della deliberazione n. 1753 del 29.06.2009, modificata con delibera n. 376 del 11.03.2013)

L'accreditamento consiste in una valutazione professionale, sistematica e periodica, mirante a garantire l'appropriatezza e il miglioramento continuo dei servizi sociali e sociosanitari. L'accreditamento è condizione essenziale per accedere al finanziamento pubblico, compresa la stipula di convenzioni o altro tipo di accordi contrattuali. L'accreditamento non costituisce vincolo per gli enti pubblici a stipulare convenzioni o accordi contrattuali con gli enti erogatori di servizi accreditati.

La domanda di accreditamento è presentata alla Ripartizione Politiche sociali, gli appositi moduli sono reperibili presso gli Uffici competenti

  • Puoi scaricare i moduli anche dai rispetti "Servizi Accreditamento Autorizzazione" qui sotto: